martedì 11 novembre 2008

Francia, "La caccia è aperta": un video rap chiede la regolarizzazione dei "sans papiers"




Posto un brano, "La chasse est ouverte", del gruppo M.A.P. (Ministero degli Affari Popolari).
Perchè, ahinoi, l'inciviltà, ovviamente, non è solo italiana. E neppure l'indifferente conformismo.

"...Il Presidente ha detto al Ministro di dire al Prefetto di riempire i charter
Gli ordini sono: usare metodi efficaci e sollecitare la delazione per espellere le sporche razze
La milizia repubblicana è passata all’azione e va a stanarli persino nelle chiese, nelle moschee e nelle fabbriche

Corri, fratello! Corri, sorella!
Corri per la tua libertà
Lo so che hai paura, ma tu devi correre - nell’indifferenza del popolo francese: hanno votato, ed ora tacciono

L’obiettivo è respingerne 25 000 alla frontiera
Per ordine, sentenza e decreto del Ministero bisogna far suonare l’allerta, la caccia è aperta
Nel nome della patria dei Diritti dell’Uomo io decreto che in questo paese la caccia all’Uomo è ormai aperta"...

6 COMMENTI:

Dual ha detto...

Ciao passavo da queste parti e ti lascio un salutino ed una buona giornata!!

La Mente Persa ha detto...

Pagano sempre loro, i più poveri.
gio

Anonimo ha detto...

bello questo video! Peccato non conoscono una sola parola di francese e se non mi dicevi di cosa parlava lo avrei potuto scambiare tranquillamente per un video fascio!
:)
Luca

Anonimo ha detto...

"non conosco", no "non conoscono".
scusami, ciao!

adele ha detto...

E' vero che la Francia è la "Patria dei diritti dell'uomo" , ma è altresì vero ( non dimenticarlo, Daniele, che La Dichiarazione dei diritti dell'uomo del 1789 costituisce solo un richiamo della Costituzione della vigente Repubblica ( fra l'altro è stata solo da recente incorporato nel testo costituzionale della V Rep. attraverso una sentenza del Conseil Costitutioneil). Poi da tener presente c'è anche un altro aspetto , che può spiegare meglio come mai la Francia si lasci andare sovente, come la sua cugina Italia , a tentazioni involutive di civiltà : il suo tradizionale centralismo, nonchè la sua vocazione storica sciovinista e intollerante. Perciò, direi, niente di nuovo sotto il sole. E' interessante comunque osservare come certi fenomeni si manifestino sempre secondo modalità , che potremmo definire quasi "meccanicistiche". Manca all'appello la Germania, per ora...

All kisseri ha detto...

Eccovi un video rap contro il razzismo nella comprensibilissima lingua italiana
http://rapodietamo.blogspot.com/search/label/Razzismo

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box