martedì 20 gennaio 2009

"Un massone alla Casa Bianca"

Barack Obama secondo
Mario Borghezio

Due sono le associazioni leghiste di ispirazione cristiana: Cattolici padani, presieduta dal senatore Giuseppe Leoni (tra i fondatori della Lega e dalle consolidate relazioni con esponenti del clero romano), e Padania cristiana, dell’eurodeputato Mario Borghezio, vicina al rito tradizionalista preconciliare. Entrambe amano frequentare il discorso cospirazionista. Occulte manovre di un complotto globale teso alla scristianizzazione dell’Occidente tirano in ballo i primi (in tal senso andrebbero la “stanza del silenzio” dell’ospedale Molinette di Torino e le cappelle, prive di simboli religiosi, di alcuni supermercati francesi); una massoneria finanziaria volta all’islamizzazione dell’Europa è invece il chiodo fisso dei secondi (pure il Papa sarebbe strumento più o meno consapevole di tale disegno).

Ma se Giuseppe Leoni se la prende con programmi televisivi quali Chi vuol essere milionario (“Tramite il logo ed i giochi di luce evidentemente esoterici di questa trasmissione la massoneria vuole inviare precisi messaggi ai telespettatori” – è un senatore della Repubblica, lo ripeto, a parlare: un senatore che fa parte di quella maggioranza di governo che fa le leggi che ci riguardano tutti, un senatore del Parlamento italiano, non del disneyano Parlamento del Nord), Mario Borghezio mira più in alto:

"Esistono supermassonerie occulte che dirigono i popoli. L’ultima delle loro imprese è stata quella di portare un semisconosciuto senatore di colore, tra l’altro mezzo mussulmano, alla massima carica degli Stati Uniti - una specie di burattino trovato nel sottoscala della politica americana.

I grandi giornali hanno oscurato misteriosi riferimenti, nel discorso di investitura pronunciato da Barack Obama alla Convention del Partito democratico, ad un personaggio (Gioacchino da Fiore, ndr) guarda caso icona degli ambienti esoterici occulti."

Parola di un eurodeputato che ha organizzato, le scorse festività pasquali, voli charter per dar modo a simpatizzanti ed iscritti leghisti di assistere, a Gerusalemme, ad un convegno sul “Simbolismo della croce” - testo, questo sì, esplicitamente esoterico, di un autore, René Guénon, dichiaratamente massone.

Daniele Sensi

22 COMMENTI:

Riverinflood ha detto...

E un lego-fascio-razzista a Gerusalemme. Ma non c'è bilanciamento equo, però!

il monticiano ha detto...

Possibile che non si accorge dei danni che procura alla mente non solo la sua ma anche di chi lo ascolta?
C'è qualcuno in giro che glielo può far notare prima con le buone maniere e poi con le mazzate?

daniele sensi ha detto...

Il monticiano,
c'è chi sceglie di sognare con Obama e chi, ahinoi, di delirare con Borghezio (lasciamo perdere le mazzate, ok?; capisco l'esasperazione ma vediamo di non cadere nel linguaggio violento)

BECA ha detto...

Perchè esiste Mario Borghezio? Ovvio, per dire cazzate.

duhangst ha detto...

Son cristiani solo quando vogliono loro. Calderoli non si sposò con il rito celtico?

Alieno ha detto...

Ma fargli fare un T.S.O a questi pare brutto?

daniele sensi ha detto...

Più precisamente, Calderoli si è sposato con rito "celtico-padano" (vuoi mettere l'appeal rispetto a quello celtico-scozzese o celtico-bretone?)(Gesù, è un ministro della Repubblica....)

La Mente Persa ha detto...

Non riesco a comprendere una cosa: ci credono veramente o sono discorsi inventati per far presa sugli elettori?

marcell_o ha detto...

evidentemente quando sono stati distribuiti il senso del ridicolo, l'intelligenza e tante altre cose qualcuno è arrivato tardi.
tuttavia non dovremmo giudicare il cristianesimo da certi loro ridicoli epigoni. oppure potremmo giudicare il cristianesimo dalle loro leadership, ma non generalizzando: ci sono un sacco di brave persone perfino tra i cristiani credenti!
d'altra parte non si capisce proprio perché qualcuno voti in certi modi. voglio dire: si possono capire se si posseggono gli strumenti giusti di sociologia, comunicazioni di massa e psichiatria.
per dire, io non ce l'ho e infatti non li capisco.
io a ogni elezione rimango basito e non capisco mai perché le cose siano andate in quel modo, in qualunque modo siano andate io non lo capisco.
del perché qualcuno chieda opinioni a borghezio o lo intervisti non capisco, e perché non intervistare anche francis il mulo parlante?
e la teoria dell'evoluzione? dagli ominidi a borghezio! milioni di anni e un sacco di fatica per perdere giusto qualche pelo?
forse dio esiste davvero e ha uno stranissimo senso dell'umorismo.

Anonimo ha detto...

Non ho ben capito perchè il Sig. Sensi non fa promozione alle telefonate di why not e poseidone che l'unica Radio che trasmette è Radio Padania. Ci informi su questo bel patto PDL e Pdmenoelle, di questi partiti meridionalisti.
Attendiamo giornalisti seri che facciano il loro lavoro, non investigatori privati alla ricerca del "nemico" al fine di far quadrato attorno ad una mentalità ottocentesca di sinitra.
Solo la Lega difende il Popolo.
Amico Padano

Alieno ha detto...

"Solo la Lega difende il Popolo."
Ma quando mai,sono ventanni che la lega vi prende in giro,si è legata mani e piedi a berlusconi e mangia alla greppia come gli altri.Ogni tanto fa colore con riti pseudoceltici per il popolo ignorante spara cavolate razziste e poi...?Che hanno fatto?Avete il federalismo?L'autonomia?I vostri soldi?Gnurant...

daniele sensi ha detto...

@ La Mente Persa,
se non fossero davvero convinti di quanto affermano, ogni tanto, a dir certe cose, un po' di imbarazzo dovrebbero pur provarlo

@ marcell_o,
tranquillo, non credo ci sia molta gente in giro disposta a giudicare il Cristianesimo a partire da robe come "Padania cristiana" che, con esso, nulla hanno a che fare.

@ Amico Padano,
e come mai, allora, a Giulio Cainarca, che conduce quelle inchieste, è stata tolta la direzione di "Radio Padania"?
(O forse s'è tolto da sè, perchè cominciava a provare un poco di vergogna per quanto veniva affermato in un'emittente di cui era responsabile?)

augusto.montaruli ha detto...

Lui arriva da movimenti di destra nazionalisti con tanto di croci celtiche.

Nessuna sorpresa salvo il disgusto.
Fosse americano sarebbe nel KKK

augusto.montaruli ha detto...

augusto.montaruli è un grande amico di arturo che concorda

daniele sensi ha detto...

Sdoppiamento d'identità, Arturo?

Anonimo ha detto...

Cainarca, direttore o meno, conduce i programmi che conduceva prima, con la stessa forza e senza veli di ipocrisia berlusconiana, come mi sembra che ammetti anche tu.
Anche stamane a RPL.
Quindi? il problmea per te è la poltrona?? mah..
Amico Padano

Punzy ha detto...

strano che non tirino in ballo gli alieni inventandosi una partita marte contro cristo..

..:: Symbian ::.. ha detto...

NON DIAMO VOCE A QUESTE PERSONE MALATE MENTALI...PER FAVORE!!!


http://cristianbelcastro.blogspot.com

bradipa ribelle ha detto...

borghezio è un eurodeputato :( che tristezza!

Gavino ha detto...

Non è possibile che ci credano, per
quanto siano trogloditi, ma i loro
scherani sono al livello di animali,
neanche di pitecantropi e capiscono
solo questi vaneggiamenti, per cui
glieli propinano su misura.

Anonimo ha detto...

Te ne intendi di animali belanti, Gavino?

libertà! ha detto...

GRANDE BORGHEZIO ! VIVA LA LIBERTA' DEI POPOLI !!! SVEGLIATEVI PECORONI !

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box