giovedì 26 febbraio 2009

Ma quanto sono buoni i Giovani Padani

video

Radio Padania. Sammy Varin, conduttore strappato dal Carroccio a Radio Italia (se non è trasformismo questo!), si fa d’un tratto serio. La voce diviene suadente, quasi ammaliante. C’è da leggere un comunicato del coordinamento dei "Giovani Padani". Un codice di comportamento per ogni militante e simpatizzante: su Facebook non iscrivetevi a gruppi quali “bruciamo i rom”; non date pretesti alla sinistra per attaccarci - occorre salvaguardare l’onorabilità del logo del "Sole delle Alpi".

Qualcuno, peccando ovviamente di cattiva fede, potrebbe pensare che per taluni il buonsenso non sia cosa innata se, all’occorrenza, esso ha da essere infuso dall’alto, a mo’ di direttiva. Altri potranno invece registrare come sia la dirigenza dei "piccoli Borghezio crescono" a non nutrire troppa fiducia nella “razza Piave” (per utilizzare una recente espressione di quel sant’uomo di Gentilini) se ci si preoccupa di diramare simili vademecum.

Ho scritto "sant’uomo" perché ho capito di aver sempre frainteso tutto, in fatto di leghismo. Troppa malafede, da parte mia, nel bollare certi comizi e certe proposte e provvedimenti legislativi come xenofobi o addirittura razzisti. Il comunicato di cui sopra, letto con voce candida ed innocente, ci fa sapere che loro, i leghisti, non è mica vero che ce l’hanno con gli immigrati : loro sono contro la clandestinità, non contro i clandestini. Nemmeno hanno nulla (che magnanimi!) contro i terroni: sono giusto a favore della propria cultura e della propria lingua. A differenza dei sinistri, loro sono democratici, e dicono quel che pensano. E poiché dicono la verità, la gente capisce e li segue…

Com’è che ha detto qualcuno? Ci pisciano addosso. E dicono che piove.

Daniele Sensi

20 COMMENTI:

Andrea ha detto...

Ci pisciano addosso, ma fanno anche altro...

"Arturo" ha detto...

Poteva consigliare gruppi tipo "siate calorosi con i rom" o "riscaldateli a fuoco lento"....

Anonimo ha detto...

ahahah! Meravigliosi i Teletubbies!

coscienza critica (italiani imbecilli) ha detto...

'Mai contro, ma sempre a favore di qualche cosa'. E' la filosofia dell'ipocrita.
Intanto ecco in che Stato (o stato) viviamo.

Punzy ha detto...

in un paese serio, i leghisti starebbero al posto che gli spetta: nelle barzellette di quart'ordine, quelle del tipo: quanti leghisti ci vogliono per otturare le fogne? ecc.

Rigitans' ha detto...

la frase che hai riportato basta per capire il livello di umanità e sensibilità dei giovani "padani" (l'unica cosa di padano che conosco è il grana, oltre alla pianura).

non bisogna iscriversi ai gruppi di facebook(azzo che serietà politica! la politica su facebook...)per non dare pretesti la dice tutta. se dai una direttiva è perchè gli altri fanno le suddette cose, se dice di non farle solo per nond are pretesti significa che se non fosse per quello continueresti con certi comportamenti.

sulla parte finale...è come se dicessi "non ce l ho con gli immigrati neri, ma con il colore nero della pelle" o chessò "non ce l ho con gli ebrei, ma con l'ebraismo come religione", non so se s'intende.

ragazzi, io dico solo di confrontare il vecchio msi con la lega nord di oggi. tolta la differenza tra federalismo e nazionalismo, forse il msi era leggermente meglio. e ricordo che un ex leghista come pagliarini si è avvicinato alla destra di storace, il che indica la deriva della lega, formazione politica che non ha più' senso e che andrebbe politicamente abbattuta.

daniele sensi ha detto...

Ed invece, ahimé, è la Lega che sta abbattendo tutti gli altri. Quanto all'MSI è vero; se non altro era una formazione meno ambigua, c'era minor spazio per fraintendimenti: erano fascisti, ed in quanto tanti immediatamenti riconoscibili.

Movimento antilega ha detto...

E poi quei riferimenti ai "fantomatici movimenti". Noi li guardiamo li scrutiamo non li lasciamo mai soli.
Il MOVIMENTO ANTILEGA continuerà la lotta democratica e civile contro questi personaggi, anche grazie al grandissimo lavoro di Daniele Sensi: COMPLIMENTI!!!

Movimento antilega ha detto...

Il canale youtube di Daniele Sensi ed il canale "sleghiamoci" del nostro Movimento sono amici. Grazie del materiale Daniele sei grande!!!

..:: Symbian ::.. ha detto...

...l'odio porta solo odio...

Cristian Belcastro Blog

Saamaya ha detto...

onorabilità del logo!?!
tzè

amatamari ha detto...

La razza Piave era quello che ci voleva per ridarci un pò di sano senso dell'appartenenza alla propria terra.
Razza Tevere orsù svegliamoci, difendiam il nostro onore...

p.s.
chiedo scusa ma non riesco ad articolare un pensiero più intelligente dopo aver letto certe dichiarazioni.

La Mente Persa ha detto...

Sembra di ascoltare un sermone di qualche setta religiosa, si, sembrano i fanatici che si vantano di combattere.
Non riesco a scrivere nulla, mi fa solo male ascoltare le loro parole.
gio

il monticiano ha detto...

Che miserabili! Ma ci vogliamo rendere conto si o no che 'sti leghisti stanno nel parlamento italiano e persino al governo e hanno il coraggio di parlare in questa maniera?. Ci vogliamo ricordare certi viaggi di bossi per salutare certi criminali nei balcani e il loro entusiasmo per un partito nazista quale quello di haider?

catone ha detto...

Ho scoperto solo oggi il tuo blog. Non posso che diventare tuo lettore, visto che sono un anti-leghista viscerale. Da emiliano ti dico che l'ottusità dei barbari padani mi da il voltastomaco. Ti ho linkato nel mio blog. Un saluto

daniele sensi ha detto...

Catone,
un saluto a te, e benvenuto.

ESTendiamoci ha detto...

Ciao, Daniele. Apprezzo molto lo stile dei tuoi blog.
Sono Ana-Maria e stasera ti ho citato nella trasmissione radio bilingua, rumeno-italiano, che ho condotto stasera e va in onda ogni giovedì sulle frequenze di Radio Galileo Terni o streaming www.radiowww.it... Perché? Per il diritto all'informazione e la lotta contro la disinformazione! Ti ho citato un'altra volta l'articolo "Pachetto sicurezza-Vergogna!" se non ti dipiace. Ci tenevo a far conosciuti altri punti di vista che non siano quelli che invadono mass-media manipolando l'oppinione pubblica e distorcendo la realtà. Per esempio do i numeri sulla criminalità (percentuale dell'infrazionalità dei cittadini rumeni = 0,2 % dei presenti sul territorio italiano). Realtà molto diversa dalla sbagliata percezione che il nuovo gruppo politico-sterminatore vuole tanto iniettare nel sangue dei ignoranti e/o odiosi razzisti che danno "notizie" in tv solo su un reo è rumeno, sia esso reo presunto o confesso! Ci manca solo dirci che se pagassimo un dazio saremmo assolti dalla violenza politica che subiamo e traduciamo in ostilità dell'oppinione pubblica, xenofobia e segregazione sociale. Se lo facessero siamo proprio peggio delle persecuzioni dei deboli che venivano fatte nel medio evo. Ah, pardon: allora si imponeva la legge del + forte clericamente o di chi è più ricco! Oggi si prende per il c--o tutti i italiani e si ottiene il loro consenso: peggio di Mussolini o del Fuhrer, si impianta nelle anime oddio razziale e non si viene stoppati dai Organismi cosiddetti per la Pace. Si guarda come viene infangata la dignità di un popolo intero per coprire la puzza di un altro popolo, quello dei xenofobi, che ha perso la dignità dell'anima e non si sa costruire: sceglie di demolire gli altri giacché non ha più niente da costruire- tranne il consenso di una sperduta massa di pecore che seguono i boia... Scimmiottano perché questi le vendono l'illusione della sicurezza per pochi soldi (molti meno di quanto costerebbe la vera sicurezza della giustizia)! Il dazio pagato da noi, stranieri, invece?! Beh, equivalle al 9% del PIL. Non basta al Governo italiano, il contributo da parte dei stranieri, del ben nove percento, alla ricchezza italiana -per rispettare i diritti fondamentali della persona umana quindi anche rumena (o siamo dei extraterrestri come chiamavate ai ebrei cinquant'anni fa'?!)... 9% significa pagare le pensioni ai italiani! 0,2% i infrattori rumeni presenti sul territorio italiano. Gente, invece di guardare i tv che sono i strumenti dei boia, guardate i siti ufficiali del Ministero dell'Interno!!! Grazie, Daniele Sensi.

daniele sensi ha detto...

Ana-Maria,
non sai quanto piacere mi abbia fatto leggere le tue generose parole. Non mi piace per nulla quanto sta avvenendo in questo paese. La Storia è fatta di troppi “sapevano, e non hanno fatto nulla”: l’indifferenza è un lusso che nessuno dovrebbe potersi concedere. E’ tanto facile smettere di usare la ragione; ma non mi pare sia però poi così difficile mettersi nei panni dell’Altro, ogni tanto, anche solo quando si è in un’urna elettorale, o quando si è tentati di assecondare certi politici. I politici… prima di promulgare una legge dovrebbero chiedersi se c’è anche un solo essere umano cui essa potrebbe ingiustamente nuocere. Perché ogni individuo ha diritto a non essere strumento, bensì fine della legislazione. Ed invece è un continuo legiferare che tutto e tutti strumentalizza: la solitudine dei migranti così come le inquietudini di pigri e distratti concittadini. Coloro che governano –ma non solo loro- dovrebbero rammentarsi, ogni tanto, che la legge è fatta per servire gli uomini, e non viceversa. Sta scritto pure in quella Bibbia che amano tanto tirare in ballo, a sproposito, e che li rende alla stregua di mercanti nel tempio.
Un abbraccio,
Daniele.

Padanina ha detto...

... ma era solo un comunicato tra ragazzi per facebook. siete contorti voi antileghisti.

se un leghista per sbaglio si iscrive ad un gruppo razzista siete pronti ad additarlo, se con un comunicato il MGP dice di fare attenzione ai gruppi razzisti siete ancora più incazzati... MAH?!

mi è partita la risata sorry.. ahahaahaahahaah!

GM ha detto...

Padanina, mi spieghi come cavolo ci si può iscriversi per sbaglio ad un gruppo come "bruciamo i Rom"?
Per sbaglio ci si può iscrivere ad un gruppo razzista se questo dissimula la sua natura, ma non se essa è evidente fin dal nome.
Non calpestare la tua dignità difendendo l'indifendibile.

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box