venerdì 4 settembre 2009

Mario Borghezio per una scuola di razza

(via Marcello)

Per la gioia di quei Giovani padani che detestano essere confusi con le teste rasate, sabato pomeriggio, a Milano, Mario Borghezio sarà relatore di punta per "Cuore nero" (ovvero Casa Pound). Argomento: "Che razza di scuola sarà".

Spirito bipartisan da parte di Casa Pound: dopo un ex lotta continuista è la volta di un ex (ex?) fascista.

d.s.

8 COMMENTI:

Anonimo ha detto...

Un ritorno all'ovile...

Anonimo ha detto...

Questa non è altro che un'ovvia conferma di ciò di cui parlavamo nel precedente post.
Oltre un ex lotta continua a casa pound dimentichi un ex Br, Valerio Morucci.

Giacomo

Chris ha detto...

Complimenti per il video sul Presidente del Consiglio, Borghezio è "speciale", tuttavia una frase ultimamente mi ha colpito: è meglio un imbecille che cammina che un intelligente seduto. E' solo una frase, chiaro e Borghezio è spesso uno che fa troppo, ma a modo suo difende una certa identità europea/occidentale ed un essere liberi e padroni a casa propria, che non è sbagliato. Senator, bon vir, Senatus Mala Bestia, questo vale per tutti, per me e anche per gli immigrati.

crevalcorepadana ha detto...

Borghezio dedica troppo tempo alla filosofia e ai rapporti con questi falliti, per il resto c'è poco da rimproverargli. Se proprio ci si deve rapportare a questi neo-fascisti lo si deve fare machiavellicamente, per disturbare e fare marcire di rabbia un avversario impotente. Per esempio nominando Miglioranzi capogruppo a Verona, nell'indifferenza più totale dei veronesi. Questa è l'essenza della Nuova Lega.

Anonimo ha detto...

Se è per questo anch'io nella mia vita ho provato ad andare il 27 Aprile a Predappio... e anche a Cuba nella piazza della rivoluzione.
Conoscere le estreme permette di conoscere le loro idee, altro è condividerle.
Saluti Padani
Amico Padano

GM ha detto...

Ma questo crevalcorepadania si crede un superuomo ed un grande stratega scrivendo simili assurdità basate su un saggio scritto secoli fa in relazione ad una situazione sociale ed istituzionale ovviamente totalmente diversa?
Capisco che avere un briciolo di cultura con infarinature di questo e quello faccia sentire dei geni in mezzo a gente che va in giro con elmi cornuti, però qui siamo al delirio di onnipotenza eh.

crevalcorepadana ha detto...

Caro Gm hai visto? Il delirio di crevalcorepadana ha trovato conferma negli strilli su Peppino Impastato :)

GM ha detto...

E` imbarazzante guardare gente che si compiace di grufolare nello sterco come crevalcorepadana: saltella contento vedendo che molti cittadini (non la maggior parte) giocano a chi la spara più grossa.
Siete tristemente relegati al ruolo degli scemi del baretto, quelli che fanno colore e che ricevono l'ennesimo bicchiere offerto solo affinché alzino ulteriormente i toni per il ludibrio generale.

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box