venerdì 18 settembre 2009

Royal bunker

La cliccatissima parodia de "Gli ultimi giorni di Hitler", ovvero “La caduta di Berlusconi”, è piaciuta anche ai francesi. Che ne hanno realizzata una loro versione per burlarsi del nuovo sito della socialista Ségolène Royal, costato più di 40 mila euro ma dallo stile piuttosto spartano, e decisamente poco web 2.0 (lo sfondo, prima che l’ex candidata alla Presidenza francese, travolta dallo sberleffo della Rete, corresse nottetempo ai ripari apponendo qualche modifica, era per lo più costituito da un wallpaper di default di Windows XP).

4 COMMENTI:

Andrea ha detto...

Divertente! Spero che Segolene l'abbia presa bene!

Anonimo ha detto...

Se ha un po' di autoironia l'avrà presa bene e si sarà messa a ridere. O no?
Luca

daniele sensi ha detto...

Ma quale autoironia.. Ségolène ha risposto, tramite la sua associazione Desirs d'avenir, attaccando L'Express (che tra i primi aveva dedicato un articolo alla vicenda) ed accusandolo di voler sabotare le sue battaglie politiche.

Tuco ha detto...

A onor del vero non hanno certo avuto bisogno di rifarsi al video della caduta di Berlusconi, considerato che quella clip di "Gli Ultimi Giorni di Hitler" è una sorta di meme internettiano, utilizzato ininterrottamente da oltre un anno per esprimere praticamente qualsiasi sorta di feroce recriminazione.
Ne esisteranno una cinquantina di varianti a dir poco.

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box