venerdì 20 novembre 2009

Il padre del software libero aderisce al No Berlusconi Day

Richard Stallman, il visionario hacker che ha dato vita al movimento del software libero ed il cui lavoro, assieme a quello di Linus Torvalds, ha originato Linux (o "GNU/Linux", il sistema operativo di cui Ubuntu è la distribuzione più celebre), aderisce al No Berlusconi Day.

d.s.

8 COMMENTI:

GasSMCV ha detto...

E' una notizia sensazionale! Grazie!
Sto facendo girare il link su FB!!!

SaSaMaN ha detto...

Software libero & paese libero

daniele sensi ha detto...

GasSMCV,
grazie a te.

Anonimo ha detto...

Ma invece di aderire a queste manifestazioni, se si concentrasse a sviluppare il suo caro e vecchio HURD, non sarebbe meglio?

Tafanus ha detto...

Nessuno è curioso di conoscere la fonte e i dettagli di questa notizia? Io si! Se qualcuno può aggiornarmi, gli sarò grato.

daniele sensi ha detto...

Tafanus,
la fonte è il sito dello stesso Richard Stallman, cui punta l'ipertesto ("aderisce") all'interno del post. I collegamenti sono inseriti per essere cliccati, non perché prudono i polpastrelli.

GasSMCV ha detto...

Il progetto HURD... bella storia. A mio avviso, volendo, se non è stato realizzato è anche colpa dei governi che non fanno nulla per sviluppare il free software e l'open source...

Anonimo ha detto...

...il solito comunista... :)

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box