lunedì 7 dicembre 2009

E i Giovani padani fecero presepi di solo muschio

"Se è vero quello che dice Fini, che il presepe è pieno di extracomunitari, vado a casa e tolgo tutti i pastorelli"

Radio Padania, rubrica dei Giovani padani, 7.12.2009

9 COMMENTI:

Andrea ha detto...

I pastorelli? E Gesù crederanno mica che è longobardo!

daniele sensi ha detto...

appunto

Aglio E Cipolla ha detto...

Hahaha! sto ridendo davanti al pc come un deficiente. È davvero un festival questo dicembre...

Finiamo l'anno in bellezza ;)
vV

Yannick ha detto...

AHahahah, che tristezza!!

chiara ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anna ha detto...

stamane ho visto il ministro Zaia propagandare polenta e stinco di...yak! I leghisti se non fossero nocivi per i neuroni e la democrazia sarebbero davvero uno spasso, con questi chiari di luna ci fan sempre fare due risate.
PS
Giuseppe, detto Peppiniello, era forse un terrone? Quale orribile dubbio per un verde leghista presepista

miky rebel ha detto...

Fantastico! Il vero miracolo di Natale per loro è rappresentare un palestinese(accezione geografica del termine)come un uomo alto Biondo carnagione chiarissma, occhi azzurri, pettorali fantastici (Luttazzi dixit), di provenienza Austro-svedese. Da questa descrizione mi sembra sis siano confuusi con Luke Skywalker.

ladytux ha detto...

Questi sono pericolosi e convinti...
ma rido uguale però, e non è possibile!! Ma un vaccino non c'è?

Quando vengo qui è come andare che so allo zoo.. ora vado a vedere che combinano nell'acquario leghista..

bah
besos rojos ladytux

Anellidifum0 ha detto...

Per quanto, anche il muschio potrebbe essere una metafora di organismo vivente un po' ovunque. Insomma non è mica un prodotto DOCG padano. Via anche quello, cià. Rimangono le capanne, poco longobarde. Mettessero su delle belle palazzine stile Cordusio e qualche fabrichéééeta.

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box