lunedì 14 dicembre 2009

Ora il Pd solidarizzi con Di Pietro


Dopo le dovute manifestazioni di solidarietà a Silvio Berlusconi, ora il Partito democratico faccia quadrato attorno ad Antonio Di Pietro, oggetto in queste ore di un intollerabile attacco incrociato da parte del governo e dei media del premier.

Update. Mi sa che Di Pietro ci è. Resta che anche le parole di Libero e del Tg4 sono un aizzare, ma il titolo del post pubblicato in serata da Tonino è davvero insostenibile: "Chi semina vento raccoglie tempesta"...

10 COMMENTI:

Anonimo ha detto...

Ma stai scherzando? Dopo le dichiarazioni che ha fatto?
Come si può chiedere al PD di solidarizzare con la mente di Antonio Di Pietro?
Manca completamente dei collegamenti fondamentali con il cavo orale.

Claudia

daniele sensi ha detto...

Claudia,
il problema è che ancor prima che Di Pietro rilasciasse quell'infelice dichiarazione, maggioranza e Libero erano già partiti all'attacco additando il gesto (del folle solitario) come frutto della campagna d'odio dipietrista.

Anonimo ha detto...

DI PIETRO NEPOTISTA BURINO PREPOTENTE INFAME GELOSO E MESCHINO.
GRAZIE E VIVA L'ITALIA.

Anonimo ha detto...

DI PIETRO NEPOTISTA BURINO PREPOTENTE INFAME GELOSO E MESCHINO.
GRAZIE E VIVA L'ITALIA.

Daniele

Anonimo ha detto...

Di Pietro!!! Rurinnooooooooo!!!!
Buffoneeeee!!!

Anonimo ha detto...

Guarda Daniele, con tutto il rispetto, Di Pietro è indifendibile!
Una persona che agisce in questo modo non può avere a cuore la politica di un paese.
E' un personaggio pubblico, siede in Parlamento, il contegno è un suo DOVERE!
Se no così so' buoni tutti!
Ripeto, con tutto il rispetto...
Spero che il PD continui a dissociarsi per far emergere sempre di più le differenze, che ci sono eccome(e menomale, aggiungerei), fra i due schieramenti!
Ciao,

Claudia

Anonimo ha detto...

bisognerebbe che coloro i quali incitano alla violenza contro Berlusconi (ANTONIO DI PIETRO, SANTORO,I GIORNALI DI/E CARLO DE BENEDETTI...) provino l'esperienza subita dal premier... il potere lo si deve conquistare democraticamente, non si deve seguire la storia del Comunismo dove il nemico va eliminato in qualsiasi modo

Anna ha detto...

Di Pietro dovrebbe contare fino a cento prima di parlare, va bene;
certo però anche i Ministri come l'impagabile Gelmini che propugnava già leggi antimanifestazioni;
non so magari sono una rimbambita demente ma questa cosa ... mi ricorda qualcosa

mozart2006 ha detto...

Cosa trovano di cattivo gusto, il fatto che si neghi la solidarietà a chi da anni esercita la violenza verbale, mediatica, di polizia, legislativa? Non siamo ipocriti. Se qualcuno vuole esprimergli la sua solidarietà, si accomodi. Io non intendo farlo. Ancora stamattina, su Omnibus, c'erano i ventriloqui di casa Berlusconi (Sallusti e Farina), che soffiavano sul fuoco dell'odio, straparlando di "mandanti morali". Ecco, se ci sono dei "mandanti morali", io mi riconosco a pieno titolo fra questi.

Vuole espressioni di solidarietà? cominci lui a dare solidarietà, PUBBLICAMENTE, alla famiglia Aldrovandi, alla famiglia Cucchi, alle famiglie di chi è andato a Genova per una manifestazione ed è tornato invalido o traumatizzato. Esprima solidarietà alla SIGNORA senatrice Haidi Giuliani, O i suoi due dentini sono più preziosi di tutto questo?

Anonimo ha detto...

ma quale di pietro ,ma quale rosi bindi, allora non volete proprio capire!! . . . casomai brunetta ,oppure gasparri ,oppure cicchitto ,oppure veltri con libero ,o fede con il tg4 per non parlare della satira di striscia . . . Ma credete veramente di impaurire la gente con le vostre minacce . . . oppure di essere onnipotenti????davvero ci credete??? penso siate solo degli illusi scommettitori da quattro soldi come quelli che vanno a spendere lo stipendio nelle agenzie ippiche ,o a puntare su qualche squadra . . .lo stato in cui viviamo non e una scommessa o un illusione, bensi una conquista! pensate a che punto siamo arrivati : uno squilibrato a lanciato un oggetto al premier! cio significa che il messaggio e arrivato anche a lui . . .cio significa che anche lui ha capito in quale situazione ci state mettendo!!! voi volete abolire lo stato di diritto! e dite che e colpa di questo o quell altro . . . chi e causa del suo mal pianga se stesso . . .sapete cosa vi manca? un po di BUONSENSO! . . VIVA L ITALIA

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box