mercoledì 23 dicembre 2009

Nel varesotto i leghisti tornano a scuola


... ahimè vestiti da babbi natale, a distribuire caramelle e panettoni "padani" ai bambini delle elementari.

d.s.

24 COMMENTI:

poldo ha detto...

Mi sembra ancora di sentire la voce:«si dovrebbero vergognare di strumentalizzare i bambini».
Era ciò che dicevano durante le manifestazioni contro la riforma Gelmini...mi meraviglio che nel sacco non ci fossero dei mini manganelli.

Padanina ha detto...

poldo di meravigli perchè sei disinformato nel modo più assoluto su ciò che pretendi di giudicare.

Tempesta2008 ha detto...

facendo un giretto nel web silenzioso (tra cenoni e pranzoni ci vuole....), non posso non fermarmi a fare gli auguri anche a te, che spesso mi dai qualche soddisfazione nel vedere due righe contro zozzerie della Lega che pochi notano.

Spero che continuerai col tuo impegno.

Buone feste e felice anno nuovo a te, ai tuoi cari e ai tuoi lettori.

Tempesta.

Anonimo ha detto...

Chissa` come cresceranno.... poveri bambini . . . violentati dalla volgarita` fin dall`infanzia . . . chi semina vento raccogliera` tempesta . . .viva l`Italiaha

AF ha detto...

Cercano di "prenderli" fin da piccoli, per fargli il lavaggio del cervello con le palle sulla "Padania" e le altre diavolerie senza senso che si sono inventati i "capoccioni" della Lega.

Anonimo ha detto...

cara padanina tu che sei tanto informata allora perche` non ci illumini????????????ma ti prego solo di una cosa che non siano le solite parole retoriche relativiste lega\stile . . . qualche cosa di piu` concreto su cui confrontarsi veramente . . . con tutto il bene che ti voglio pur non conoscendoti nonostante tutto so che un dialogo puo` essere possibile . . .

Padanina ha detto...

cosa vuoi che ti dica Anonimo? che essere orgogliosi di essere padani è un diritto tanto quello di essere Meridionali?

vuoi confrontarti sulle scoperte dell'acqua calda?
noi leghisti proponiamo cose semplici, che ad ogni mente normale sembrano ovvie, solo che per farle valere occorre impegno, visto che purtroppo ancora a molti le nostre istanze sembrano blasfeme. io le ritengo solo degne di un paese che voglia definirsi democratico :)

Fosforo e cervello ha detto...

purtroppo ancora a molti le nostre istanze sembrano blasfeme. io le ritengo solo degne di un paese che voglia definirsi democratico :)

In fondo fanno le stesse cose che faceva la Hitler-Jugend..
adescano i bambini di fronte a scuola (con la bandiera di un partito politico)..

Xhissà se le caramelle le dannoanche ai bambini di colore.. io ci credo poco.

Nel varesotto i leghisti tornano a scuola

Su questo ultimo punto... che dire?

ERA ORA!!

basta che non fanno come Renzo Bossi che devono ripetere la maturità 3(tre) volte di fila... avoia a da' caramelle..

Si vede che devono fare il WHITE CHRISTMAS anche a varese..

Padanina ha detto...

il Sole delle Alpi non è il simbolo della Padania, non della Lega. fare babbo natale con la bandiera di uno stato non riconosciuto non equivale a fare propaganda di partito..

poi dai caspita ma siete tutti del profondo sud? se non lo siete allora vivete proprio fuori dal mondo!
parlare di padania ormai non mica più una cosa così strana.. mi fa sorridere che ne parliate come se viveste sulla luna :D:D:D

solo per esempio cofferati cerca di dare una svegliata sulla Padania ai suoi compagni:
http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/200804articoli/31977girata.asp

o il Corriere che parla del tempo in Padania..
http://www.corriere.it/cronache/09_novembre_08/maltempo-previsioni_9ae125f8-cc8b-11de-b450-00144f02aabc.shtml

fanno le stesse cose che faceva la Hitler

come pretendi di essere preso in considerazione se te ne esci con delle sciocchezze del genere? ..e poi vi chiedete perchè la gente vota a destra? pota...

Fosforo e cervello ha detto...

il Sole delle Alpi non è il simbolo della Padania, non della Lega. fare babbo natale con la bandiera di uno stato non riconosciuto non equivale a fare propaganda di partito..

Mi dispiace ma credo che tu non rieci ad arrivarci con il cervello...
Mi hai spiazzato. Adesso capisco.
Non so proprio che dire..

Scusa se ho cercato di ragionare con te. Se non ti rendi conto nemmeno di quello che dici... non c'è speranza per i leghisti..

Scusa, pensavo di ragionare con chi avesse del raziocinio. Mi dispiace .

Non avevo capito che dovevo parlare con qualcuno con facoltà limitate. Scusa se sono stato razzista...

Buon natale!
Akuna matata!

Anonimo ha detto...

Potrei girare la stessa domanda a Padanina: come si può pretendere di essere presi in considerazione e di riscuotere consenso unanime quando si esce con sciocchezze come proporre la delazione dei clandestini o le 'ronde' o test di dialetto ai professori scolastici? Come si possono condividere affermazioni davvero assurde - e riecheggianti un passato molto buio - quale ad esempio la 'pulizia etnica dei culattoni' chiesta da un vicesindaco?

miky rebel ha detto...

Sono talmente paradossali i commenti di padanina che mi sta venendo il dubbio che sia proprio l'alterego di daniele. Cmq preferisco vivere col dubbio piuttosto che credere ad una egemonia culturale leghista. P.s.: essere meridionali non è uno stato dell'anima ma una posizione geografica e una conseguente eredità culturale, e quindi non si è fuori dalla realtà perchè si vive più a sud di pomezia (come nella cassa del Mezzogiorno)!

daniele sensi ha detto...

No no, Padanina è davvero reale: la si è potuta intravvedere anche nel servizio sulla Lega trasmesso nel corso dell'ultima puntata di Annozero.

Padanina ha detto...

@ Anonimo

a parte le tua faneticazioni su delazioni e pulizie etniche. LE LINGUE LOCALI NON SONO UN PASSATO BUIO... a jè storie del dé dè 'ncö!!! ghìret an quak döbe? a baita me sa parla issé böba!! :)

@ miky rebel

come "essere meridionali non è uno stato dell'anima ma una posizione geografica e una conseguente eredità culturale" così anche l'essere padani. molto semplice no?

perchè se lo dico io me lo consideri un delirio paradossale, se invece lo dici tu è una cosa seria? questa me la devi proprio spiegare.

Anonimo ha detto...

@Padanina

La Padania non è uno Stato non riconosciuto, semplicemente non esiste, non è mai esistito e mai esisterà, perchè, semmai dovesse esistere, la premiata ditta Bossi & figli (ignoranti e raccomandati) e zerbini vari, truffatori alla Vanna Marchi, non avrebbe più la ricchissima rendita attuale. La Padania è una presa per il culo come il federalismo fiscale.
Quanto a quell'orrore di bandiera, bianca e quindi simbolo di resa, è inutile che ci racconti sciocchezze, è una bandiera della Lega Nord, cioè un partito, non una nazione.
Ciao da Bergamo.

Padanina ha detto...

si come no.. tutti brutti, cattivi ignoranti e coi diavoli nei capelli. complimenti per l'analisi eh.. pfff...

Anonimo ha detto...

Padanina (immagino tu sia piuttosto giovane quindi permettimi di darti del tu) ciò che ho scritto su 'pulizia etnica' non è una farneticazione. Mi sono limitato a citare quanto detto da un noto ex sindaco ed ora vicesindaco di una città del NordEst, il quale bel bello dichiarò ai microfoni di Radio Veneta:
"Darò subito disposizioni alla mia comandante affinchè faccia pulizia etnica dei culattoni. Devono andare in altri capoluoghi di regione che sono disposti ad accoglierli. Qui a Treviso non c'è nessuna possibilità per culattoni e simili".

Mi piace pensare che fosse solo una boutade, per quanto stupida e aggressiva. Ed oltretutto stra-illegale: un cittadino trevigiano ancorché omosessuale può ben rimanere nella propria città e credo sia difficile cacciarlo via.

Anche perché aggredire qualcuno solo perché non ci piace come esercita la sua sessualità (una cosa molto privata e personale non ne convieni?) è roba degna di criminali come 'Svastichella' e simili e anche se la persona aggredita è un omosessuale, trattasi di un reato che va punito e non ha giustificazioni.

Spero che il vicesindaco in questione non sappia che persino Michelangelo e Leonardo avevano tale inclinazione erotica o che se ne sia fatto una ragione.

Anonimo ha detto...

@Padanina

Dimmi te se Renzo Bossi detto Trota, 3 esami di maturità, quindi ignorante, non è un raccomandato che senza meriti è già in Europa, seppur da "portaborse" (si fa per dire ;) ). Se non si fosse chiamato Bossi, un somaro così, dove sarebbe?

Padanina ha detto...

ma gentilini non ha mai fato pulizia etnica suvvia... e lo diceva solo per mettersi di traverso alle oscene mode dei gaypride. sembrate bimbi... beghine e niente altro. e io sarei quella giovane?

BASTA CON LA BUFALA SU RENZO BOSSI.

per favore... vi ripeto che
1 i marziani non stano conquistando il pianeta terra
2 nella redbull non c'è lo sperma del toro
3 renzo bossi NON lavora per la lega

bacioni padani!

Anonimo ha detto...

Cara Padanina, perché il Gay Pride dovrebbe essere ritenuto "osceno" (ti ricordo che in alcuni paesi essere omosessuali è di per sé un reato che comporta la pena di morte, con modalità che è bene non ricordare) e le varie trasmissioni-spazzatura a base di procaci fanciulle ignude e bamboloni goffi e unti no?
Perché un uomo adulto come Gentilini (che l'età delle sparate infantili ed esagerate l'ha superata da un pezzo) deve rispondere con proclami di sapore hitleriano ad una manifestazione che personalmente può disapprovare finché vuole ma certo non danneggia nessuno?
Perché allora il buon Gentilini non ha fatto simili proclami contro le manifestazioni un po' più inquietanti dei vari skinheads e teste rapate, tutti manganelli e svastiche?
Più in generale: perché l'omosessualità vi dà tanto fastidio, visto che non danneggia nessuno ed erano omosessuali persone degnissime come Leonardo, Michelangelo, la poetessa Saffo, il drammaturgo inglese Christopher Marlowe (le cui opere, se posso permettermi, hanno una profondità che il suo coevo Shakespeare, forse meno tormentato, non raggiunse)?
E soprattutto: Gentilini non è nuovo a simili sparate che, per chi ha vissuto in quei tempi bui (credo che tu sia figlia di anni molto più felici per tua fortuna) rievocano proclami ben peggiori cui fecero seguito leggi razziali (leggi in base a cui il tuo compagno di banco, il collega di lavoro, la vecchia sarta, l'affezionata vicina di casa erano ontologicamente tuoi "nemici" e andavano evitati) e deportazioni, e infine morte. Simili sparate suonano "male" in generale e rischiano di esaltare stupidi che hanno solo voglia di pestare duro. Di fronte a chi parla di "pulizia etnica" fosse pure solo per usare una stupidissima e disgraziata figura retorica, c'è il rischio che capiti lo stupido che memorizza aggettivo e sostantivo e si sente legittimato a metterla in pratica a coltellate o sprangate.

Bergamasco ha detto...

@padanina.

Che bufala e bufala!
La questione di Renzo Bossi è proprio nepotismo.
Sveglia padani!

Bacioni bergamaschi. :)

Anonimo ha detto...

Allora abbiamo: una padanina, un bergamasco, poi . . .!!! suggerisco: il nordico, odino, lo scaligero . . .che ridere che fate! . . . siete proprio un bel gruppo . . .ma cosa bisogna fare x entrarci???; a si dimenticavo: il bagno nel po!!! e poi? . . . berne la sacra acqua rischiando di prendersi qualche infezione virale . . . be x me forse e` un po troppo!; preferisco continuare a stare dalle mie parti dove c`e` una bella differenza tra la moda del momento e problemi seri del paese . . . !; a dimenticavo: lasciate crescere i vostri bambini liberi o loro da grandi diventeranno un problema x voi! . . a ancora un altra cosa :le mode finiscono gli ideali mai!VIVA L ITALIA

Padanina ha detto...

1 Renzo Bossi --> fuori i documenti. facile dire che tizio ruba e caio è scemo.. ok ma il suo nome non c'è da nessuna parte. se credi alle favole però sono solo affari tuoi.

2 il gay pride è osceno perchè si fanno cose di cattivo gusto. io non vado in giro con le chiappe di fuori, non mi struscio a tre persone diverse contemporaneamente per le strade etc.. la civiltà non ha preferenze sessuali.

..e prima di perdere tempo a fare la morale sui gay magari prima chiedimi se sono contro i gay no? ti risparmiavi la fatica. la Lega non è contro i gay, è solo un'altra sciocchezza di comodo per la sinistra senza idee, ma pazienza.

3 no comment sulle ultime affermazioni razziste.

Anonimo ha detto...

CHE DELUSIONE.......
ED IO CHE AVEVO PENSATO FOSSERO TORNATI A SCUOLA PER IMPARARE QUACOSA.CHI NASCE TONDO (O MEGLIO, TONTO) NON PUO' MORIRE QUADRATO .

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box