mercoledì 24 febbraio 2010

Gli aerei del (nostro) futuro

Sempre che qualche paese un po' più civile non si decida, nel frattempo, ad invaderci:


E giusto perché possiate cominciare ad abituarvi all'idea, sul sito dei Giovani padani è disponibile pure un simulatore di volo... Così qualora il pilota, nello scoprire che la terra è tonda, dovesse d'improvviso abbandonare la cloche...

15 COMMENTI:

Spirou ha detto...

Quello con la foto di Bossi sulla coda è emblematico: delirio suona anche riduttivo

Pippo ha detto...

Ho alcune domande:
1) E' vero che su ali padane danno da mangiare la cassoela?
2) I destini quali sono ?

Davide ha detto...

La forza di questo blog è che sa essere leggero (ma non superficiale) pur trattando argomenti tanto importanti e gravi. Sei un grande. Davide.

Anonimo ha detto...

Ma se già ci hanno provato 3(tre) volte a fare la aerolinea padana.. e sono sempre falliti , aziende fallite...

Storia già vista.

aglio|e|cipolla ha detto...

Attenti che quelli lì poi si butteranno sul Colosseo! Io vi l'ho detto :)
vV

Marino ha detto...

Il simulatore di volo mi preoccupa un pò.
Visto che il tenore dei post di molti leghisti (ad es. sul caso Goito) su vari blog ricorda i deliri cospiratori del tipo che si è buttato con l'aereo sull'ufficio delle tasse di Austin nel Texas, e non si è mai capito come sia andata col tizio che si schiantò sul Pirellone, come si dice "nine/eleven" in lumbard?

Anonimo ha detto...

Nov / Vundes

Pensa che si creasse una compagnia di bandiera dove per essere assunti è obbligatorio avere la residenza in una città mentre gli altri non avrebbero tali diritti...
ops.. questa compagnia esitegà esi chi alimagna.. ;p
Amico Padano

Anonimo ha detto...

la tastiera si è mangiata un po di lettere...
questa compagnia di bandiera esiste già e si chiama alimagna...
scusem!!
Amico Padano

Andrea ha detto...

Hai visto l'intervista agli organizzatori dello sciopero degli immigrati in Francia? Ne parlo nel mio blog...

daniele sensi ha detto...

@ Andrea,
avrei voluto tradurre il video dei cineasti francesi per la regolarizzazione dei sans papiers, ma non ne ho avuto il tempo. Comunque lo sciopero dei migranti è un'iniziativa che nasce in Francia, e che noi abbiamo "copiato", non viceversa.

Anonimo ha detto...

Per tornare alla segnalazione, l'iniziativa è da ricollegare alle pedagogia di Hamas, il gruppo terroristico arabo legato al libanese Hezbollah, nella striscia di Gaza, dove gli strumenti di comunicazione diretti ai bambini vengono infarciti di messaggi di propaganda bellica contro il nemico. Qui viene usato un cacciabombardiere.

Anonimo ha detto...

Io non sono un esperto di aerei, ma vedendo qui finestrini alla fiancata non penso che sia proprio un cacciabombardiere. A meno che prima non mi fumo un bel joint caricodi farcitura. Anonimo le tu farcituee evidentemente sono di ottima qualità!!
Ps: W gli "Orsetti Padani" ;p
Amico Padano

Anonimo ha detto...

Padano:
leggi bene e per prima cosa stavolta attiva quel pochino di cervello che ti è rimasto. Dopo di che segui il link (quelle parole in azzurro che dicono Giovani padani) e vedrai il gingilletto senza bisogno di strafarti.

A proposito: lo sai che il verde delle gloriose Camice Verdi è anche il colore di Hamas, oltre che il colore di quel Gheddafi grande amicone del vostro tutore politico e benefattore che siede ad Arcore? Sei contento, neh?

Anonimo ha detto...

Ah, Padano, quasi dimenticavo:

su questo blog non lo si legge, ma vorrei complimentarmi con te e i tuoi camerati per la nuova entry nell'albo dei condannati per diffamazione e/o razzismo. Si tratta niente popò di meno che del vice presidente della Padania Calcio. Non ne scrivo il nome per timore che possa finire sotto gli occhi di qualche bambino.

IceMat "Magelykun" ha detto...

Ma questi aerei andranno anche nel Sud Italia, Africa, Est, Sud America....ehm...ok..meglio chiedere: viaggeranno solamente in Padania, o anche nel resto del mondo?


http://lostspacetheodyssey.blogspot.com/

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box