venerdì 19 marzo 2010

La Lega distribuisce sapone anti-immigrati

Succede ad Arezzo. I militanti della Lega Nord "distribuiscono nei mercati delle bustine contenenti sapone liquido con l’avvertenza di usarlo dopo aver toccato un immigrato".

Null'altro da aggiungere. Se non l'auspicio che nelle patrie galere vi sia del posto libero.

Update qui.

31 COMMENTI:

mariabetta ha detto...

Cosa ci toccherà vedere e sentire ancora?
Che tristezza immensa.

Io Leggo Solo Feltri ha detto...

Nella foto allegata all'articolo linkato, si vede solo una bustina di sapone con lo stemma della Lega e l'invito al voto.

Il manifesto che appare sullo sfondo è quello ben noto con la fila di immigrati e il pensionato italiano ultimo in coda per ricevere le case popolari e il welfare

http://img376.imageshack.us/img376/2002/indovinavu4.png

(E SFIDO IO A DIRE CHE E' RAZZISTA E NON L'AMARA VERITA'!)

NESSUN RIFERIMENTO A USARE IL SAPONE CON GLI IMMIGRATI, frase di cui a quanto pare esiste solo la testimonianza verbale di un fanatico comunista, frutto della sua fantasia e probabilmente del noto metodo stalinista di calunniare il nemico.

COME SIETE CADUTI IN BASSO...

Anonimo ha detto...

Tranquillo, oscurantista Feltriano, semmai ci fosse necessità di verifica e riprova, ci vogliono 30'' a trovare su Youtube i video di quel triplo mento travestito da essere umano di Borghezio mentre armato di spruzzino molesta le persone sui treni al grido di "disinfettiamo il posto dove sono stati i negri". Cordialmente, che la merda sommerga ogni elettore della Lega, specie quelli come te che negano l'evidenza e avallano il razzismo che a NOI italiani non appartiene.

Anonimo ha detto...

Leggendo quell'articolo non si trova la minima prova che quel gadget venga distribuito con l'avvertenza di usarlo con gli immigrati. Dove sarebbe scritta questa avvertenza?
Sensi, secondo me questa è una calunnia bella e buona.

Andrea ha detto...

Anonimo che non ti firmi,
Sensi e l'articolo che cita non dicono che quell'avvertenza sia stampata sulle bustine, ma che i militanti che le distribuiscono così ne spiegano l'utilità. Secondo te allora perché la Lega distribuirebbe del sapone liquido? Per lavarsi le mani dopo che si è mangiata la cassoeula?

Io Leggo Solo Feltri ha detto...

Se invece vedete dei militanti piddini che al mercato regalano burqa con l'avvertenza di imporlo alle vostre moglie/fidanzate segregandole... bhè, in quel caso è tutto vero!

http://tinyurl.com/yg5a2gp

Sinceramente, A ME FA PIU' PAURA CHI IN PARLAMENTO PROPONE LEGGI DEGNE DELL'IRAN, e che non trovano riscontro neanche nei paesi islamici più moderati (il Marocco ad esempio conduce una battaglia contro l'uso del velo integrale!), rispetto alle sacrosante politiche leghiste di contrasto ad una immigrazione selvaggia che non possiamo più tollerare, nè socialmente, nè economicamente!

Io Leggo Solo Feltri ha detto...

@ Andrea,

nell'articolo si dice CHE UN MILITANTE COMUNISTA ha sentito dire quelle frasi, non ci sono altre prove nè tantomeno una inchiesta ufficiale... immagino che oggi che tutti hanno un cellulare con videocamera, non sarà stato difficile immortalare il vile gesto, e darne a tutti testimonianza reale e non fittizia.

O SARA' LA SOLITA CALUNNIA DEI COMUNISTI?

(il sapone serve ad avere le mani pulite... magari lo davano per questo motivo, e direi che dove amministra la sinistra ce ne sarebbe anche bisogno, vedi Frisullo!)

Anonimo ha detto...

Già, in effetti tra me che non mi sono firmato e uno che si è firmato semplicemente "Andrea" c'è una differenza gigantesca.
Comunque, tornando alla bustina di sapone liquido, è un semplice gadget elettorale come in questo periodo ce ne sono a bizzeffe in giro per piazze e mercati (ho visto distribuire palloncini, accendini, caramelle, salviette profumate per le mani, penne, apribottiglie, ecc), quindi torniamo alla mia richiesta iniziale: trovatemi una avvertenza di quel tipo *scritta*, o qualche altro tipo di prova non basata sul solito "si dice", altrimenti rimanete i soliti calunniatori, nonchè professionisti della disinformazione militante.

Francesco

R ha detto...

@io Leggo Solo Feltri:

Non c'è bisogno di tutto questo affanno per dfendere la Lega. Mi sembra ci riesca benissimo da sola.
Ma lasciatelo dire, sarà da comunisti (sporchi) che mangiano i bambini però la puzza di bruciato c'è. Non la senti? Buon per te. Evidentemente ci sbagliamo, la Lega non è mai stata razzista e il sapone è come negli alberghi: "Complimenti per la scelta."

Sere ha detto...

ma non dire stronzate!! il gadget è semplicemente una bustina di sapone con su scritto vota lega !!
Oh certo che vedi il marcio ovunque cazzo

adele ha detto...

Ci andrei molto cauta ad usare quel sapone. Un sapone del genere ricorda quello che producevano i nazisti utilizzando come materia prima le loro vittime. Un sapone del genere è infettato di quella cultura di quella barbarie.
Il bisogno di lavarsi le mani dopo aver toccato un essere umano,un proprio simile, sa di coscienza sporca, una coscienza che manco con la candeggina e l'ammoniaca può esser degna di ospitare Colui che ha fatto l'uomo a sua immagine e somiglianza.

Anonimo ha detto...

Senti.. mi faccio almeno un gazebo al giorno e a nessuno è mai venuto in mente di dire di lavarsi dopo aver toccato qualcuno, è semplicemente un gadget, come abbiamo le colombe le bibite, le penne le magliette gli orologi ecc.. poi oh.. se volete vedere ovunque razzismo fate vobis.

Collettivo ha detto...

beh che la lega sia xenofoba e razzista non c'è il benché minimo dubbio! dal mio punto di vista che i militonti abbiano detto sta puttanata o no, di certo lo pensano e tutta la politica del loro partito è improntata a quello. certo, se fosse vero, sarebbero ancora più tonti di quel che pensavo

Anonimo ha detto...

Adele quando avrai finito di fumarti le canne nei centri sociali forse ti renderai conto che quella dei nazisti e del sapone è una falsa informazione ormai smentita da decenni da chiunque. adele aspettiamo ancora la tua foto!!
Amico Padano
Ps: Daniele, questa notizia è veramnete una cagata e mi dispiace ma stai perdendo un po di colpi.

Anonimo ha detto...

Uno che si firma "Collettivo" e si permette di dare del "militonto" a chi non la pensa come lui fa veramente sganasciare dal ridere.
Torna ad okkupare le aule e a fare espropri proletari, kompagno.

Miki (Anarco-Leghista) ha detto...

Probabile che sia stata l'infelicissima battuta di un militante-mgp-ecc al gazebo. Avesse detto "tieni usala per disinfettarti quando stringi la mano ad un milanista" avrebbe avuto lo stesso peso: una idiozia. Che pero' (a differenza del mitico Prisco,da milanista che son) non fa affatto ridere. Ma eviterei di telefonare alle redazioni di tutti i quotidiani francesi per segnalare "l'ennesimo squadrista e intollerante episodio della Ligue du Nord".

Collettivo ha detto...

Il nome "Collettivo" non c'entra niente con la politica, ma era più facile attaccare il nick che il post, ovviamente...

In transito ha detto...

Come del resto nel blog di gilioli, siamo sempre in attesa di prove che non siano "sentito dire" di avversari politici (converrà il signor Sensi che è difficile basarsi su tali fonti)
Collettivo, tralasciando le scenate di Bossi, Salvini e degli altri estremisti, ti ricordo che le regioni a maggiore integrazione sono proprio quelle governate da leghisti. E le rivolte di Rosarno e Castelvolturno, guarda caso regioni governati per anni dalla sinistra (ma non voglio insinuare niente) dimostrano come i problemi di razzismo siano altrove, altro che sapone liquido

Adele ha detto...

Anonimo veneziano , bergamasco o di Mondovì? Quando ci dirai il tuo nome , ci faremo una foto di gruppo apposta per te. Dalle mie parti ancora i centri sociali non li hanno costruiti...cosa vuoi vengo dalla colonia del regno, dove il vostro "progresso" ancora non è arrivato.... speriamo col "Ponte"

Adele ha detto...

Magari questo Anonimo è pure un vecchietto che militava una volta con molto fervore nel PCI assieme a Bondi... o in Lotta continua, dove per anni ha fatto un uso continuo di canne, in compagnia del compagno Liguori ... Non so a chi dei due ha fatto più male ( il fumo continuo e smoderato) , ma l'Anonimo lottatore è sicuramente uno dei pochi che non ha fatto carriera. Ciò spiega perchè è sempre così acido e malevolo.

Anonimo ha detto...

MA SONO TUTTE BALLE siamo o non siamo in campagna elettorale???
Quindi come lo è da secoli...tutto e lecito.
Qua non c'entra essere pro o contro la lega, qua c'entra non essere SEMRPE presi dai fondelli dai mass media e dalla gente che ormai oscura le verità come se mangiasse un panino!
IO HO PERSO LA FIDUCIA IN TUTTA LA POLITICA PERCHE' FATTA DA UOMINI CHE CAMMINANO DA TROPPI ANNI SUL FANGO DELLA DISONESTA' E VANNO SEMPRE PIU' A FONDO!
Invece di inveirsi l'uno contro l'altro CERCATE DI FARE QUALCOSA SUL SERIO PER QUESTA ITALIA!
Qualcuno dovrebbe dire ai nostri politici (tutti), che la scuola materna è finita da un pezzo!!!
E basta con stè cavolate!!
Sarah

crevalcorepadana ha detto...

Ah ah ah, il buonismo finisce tra gli applausi. ottima iniziativa. Supporto!

Gioann Pòlli ha detto...

Daniele, postare una fandonia schifosa e al tempo stesso ridicola come questa dandola per vera non ti fa onore. Sei un "avversario" duro, e talvolta le tue polemiche sono tirate per la giacca, ma fa parte del gioco e si rimane nell'ambito della lealtà. Questa calunnia senza fondamento alcuno va ben oltre la forzatura più estrema del "dolum bonum", che in politica è ammessa e tollerabile. Qui siamo nettamente nel "malum".

Con immutata stima personale.

Gioann

Anna ha detto...

La Lega: un partito di lotta e saponetta
e da Baleno con cui lavoro meno si passò a
"con balengo l'Italia va a ramengo"

Anonimo ha detto...

Non mi sarei stupito, conoscendo l'identità xenofoba e razzista dei leghisti, se qualche militante da bancarella avesse additato simili consigli per l'uso di quel sapone.
Del resto se l'avessero scritto sulle confezioni sarebbero stati ancora più stronzi di quello che già sono

Anonimo ha detto...

Aggiungo che oltre alle bustine di sapone,nella stessa zona, distribuivano anche cartaigenica...ho forse ho le visioni?
Comunque basta vedere i manifesti elettorali per chi non ha potuto partecipare alla distribuzione dei "regalini"

actaruz ha detto...

borghezio,razzista e fascista
http://ifarabutti.wordpress.com/2010/03/21/borghezio-il-razzista-fascista/

padano ha detto...

ahahah ma siete ridicoli... ormai gli operai votano lega e proprio non riuscite ad accettarlo!
andate a far propaganda nelle moschee, forse loro vi daranno il voto

El Salvan ha detto...

Appurato che è solo una voce, volete negare che sia verosimile? Le sparate e le provocazioni della Lega le conosciamo bene, non sono "propaganda".

Non capisco poi lo zelo con cui LeggoSoloFeltri si affanna a confutare la tesi dell'articolo...se anche Sensi venisse in possesso di un filmato in cui i militanti leghisti dicono paertamente che quel sapone è per lavarsi via la "puzza di immigrato", non credo che né i leghisti né i loro elettori se ne vergognerebbero.

Commenterebbero tutti tronfi: "Embè? E' vero che puzzano e sono sporchi, che problema c'è?"
E scommetto che tu, LeggoSoloFeltri, saresti anche d'accordo con loro.

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=vrt-Cf4Pe-4&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=eEhg7aaYBcg

ma fatela finita padani, pollì, e crevalcori, queste sono cose che si perpetrano da sempre nell'ambito della lega

Anonimo ha detto...

ahahahah
stupendaaa

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box