venerdì 4 giugno 2010

Sarkozy non è Berlusconi


L'Africa rappresenta il futuro dell'Europa

Nicolas Sarkozy, maggio 2010


12 COMMENTI:

Arcureo ha detto...

Mmmm... non è per fare il pignolo, ma l'ultima volta che la Francia ha visto "il futuro" nel continente africano, ne hanno colonizzato mezzo, facendo un casino indescrivibile (e poi andandosene bellamente, dicendo "siete liberi, cazzi vostri" quando non era piu à la page avere le colonie).
Saranno pure cambiati i tempi, ma io comunque non starei tanto tranquillo...

flavia ha detto...

eh si,...per poi vedere folle di persone che quando arriva il presidente francese in visita ufficiale gli urlano "le visà,le visà"come in Algeria!
Piuttosto l'Africa è il futuro di tutto l'occidente....grazie ad Al-Qaida...

Arcureo ha detto...

Comunque l'Africa è il futuro della Cina, cari miei. Ormai se la stanno comprando tutta, altro che Al Qaeda.

Io Leggo Solo Feltri ha detto...

Sarkozy è stato eletto dai francesi quando definiva "racaille" (feccia) i balordi immigrati delle banlieues.

Poi anche lui ha optato per la svolta finiana, iniziando a parlare di tolleranza, integrazione, multiculturalismo (ah, il potere della Massoneria...) e si è forse conquistato il rispetto delle elites, ma ha perso il consenso democratico (vedi la batosta alle Amministrative)

L'Africa è forse il futuro dell'Europa massone e comunista che hanno deciso, in qualche oscura stanza della BCE, in una folle alleanza tra l'ideologia marxista (che vuole cancellare le radici cristiane) e i più beceri poteri occulti finanziari (che voglkiono schiavi a buon mercato)

Ma non è certo il futuro che sogna quell'Europa dei popoli, nazionalista, identitaria, leghista che combatterà fino a una nuova Lepanto in difesa della libertà.

L'invasione islamica è un nuovo Nazismo, assai più pericoloso: Sarkozy, Fini, Prodi un giorno (se mai torneremo liberi) saranno ricordati con lo stesso disprezzo che oggi riserviamo agli inetti di Weimar!

mozart2006 ha detto...

Mi piacerebbe vivere in un paese dove i leghisti ricevessero una pensione d´invalidità...bassa però, eh?

CDiNiro ha detto...

@Io leggo solo Feltri:esci da cretinolandia ed entra anche tu nel mondo reale please!

Anonimo ha detto...

L'Africa è una delle tombe dell'Europa.

Miki ha detto...

@ Io leggo solo...
Chi ti dice che la Lega non sia manovrata dalla massoneria? E poi baaaaaaaaaaaaaaaasta con sta rottura della massoneria: la massoneria c'era anche negli anni 60 quando avevamo tutti la pancia piena e nessuno fiatava! Massoneria e' solo un modo come un altro per spartirsi il bottino ai danni del popolo bue: poteva chiamarsi "Idv" "Grillini" caxxi&mazzi ed era istess!

Gioann Pòlli ha detto...

Sarkozy ha perfettamente ragione. D'altra parte, questo discorso fu pronunciato in lingua francese:
"un giorno milioni di uomini dell'emisfero meridionale andranno nell'emisfero settentrionale. E non ci andranno come amici. Perché ci andranno per conquistarlo. E lo conquisteranno con i loro figli. I ventri delle nostre donne ci daranno la vittoria". (Houri Boumediene, presidente algerino, nel suo celebre intervento all'Onu del 1974).

Gioann Pòlli

Anonimo ha detto...

Sarkozy è un topo di fogna sionista. Berlusconi è un vecchietto rincoglionito ormai inaffidabile per chiunque, quindi molto meglio 10 Berlusconi che un solo Sarkozy.

Crevalcorepadana ha detto...

Certo, i francesi che stanno sterminando un intero popolo e sfruttano l'uranio di Agadez, in Niger, con conseguenze terribili per popolazione e ambiente, senza contare tutto quello che fanno i legionari senza che il mondo lo sappia. Complimenti Sensi, bravo.

daniele sensi ha detto...

Grazie.

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box