martedì 1 giugno 2010

Vogliono smascherare Zorro

In Francia è stata depositata una proposta di legge per l'interdizione dell'anonimato in Rete: obbligo, per ogni blogger, di rendere noti il proprio nome, cognome, indirizzo e numero di telefono al fine di "agevolare l'esercizio del diritto di replica a coloro che si sentissero vittime di affermazioni menzognere e diffamatorie".

Wikio, Reporters sans frontières e Mozilla (nientepopodimenoché) hanno risposto con un appello che è possibile sottoscrivere qui.

Io, per precauzione, l'ho firmato. Perché ritengo che, senza cappuccio, Spiderman non avrebbe lo stesso fascino. E perché già intravedo il nostro governo lì in agguato: "si tratta di misure già adottate in altri civilissimi paesi...".

d.s.

3 COMMENTI:

Sigismondo Baldovino ha detto...

Sottoscrivo.

ugaciaka ha detto...

dove minchia è la privacy se non posso scrivere quello che voglio senza evitare ritorsioni (pestaggi, licenziamenti...anzi peggio non si trova lavoro per le idee espresse...)

EnX ha detto...

allora anche di tutti i giornalisti, così anche se cambia casa, a Minzolini ri-svaligiano l'appartamento...

(sono sarcastico, per me in realtà siamo già al miculpop)

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box