martedì 21 settembre 2010

E la Lega dipinse di verde gli attraversamenti pedonali davanti alle scuole


Come in una corsa a staffetta, mentre la giunta di Adro decide se rimuovere i simboli leghisti dal complesso scolastico intitolato a Gianfranco Miglio, a Dosolo, nel Mantovano, il vicesindaco leghista colora di verde gli attraversamenti pedonali davanti alle scuole.

5 COMMENTI:

rectoscopy ha detto...

non mi sembra che la normativa preveda il rosso (anzi, si tratta di una questione non normata), perciò questa mi sembra una polemichetta pretestuosa.
una roba da Adro wannabe.

Stefania ha detto...

E' uguale anche a Marcallo con Casone. Sindaco Massimo Garavaglia. Senatore.

Stefania ha detto...

PS: il codice della strada recita "strisce pedonali bordate , sempre di colore bianco, inserite in un'area rossa"

Gianmarco ha detto...

Qua intorno ormai sono tutte verdi, come le giunte. Non ci faccio più caso: è un male? Mah
Nel frattempo, un po' ot, allego questo link:
http://www3.varesenews.it/varese/articolo.php?id=182676
Notare che la psicologa è tesserata ad un partito; non dico quale.
Ciao

rectoscopy ha detto...

ahahah da quando Wikipedia è una fonte del diritto?
cfr. art. 145 del DPR 495/92 "Regolamento di esecuzione e di attuazione del Nuovo Codice della Strada".
Nulla si dice sul colore del bordo (a dire il vero non viene manco citata la presenza del bordo)

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box