lunedì 25 ottobre 2010

Anche i Giovani padani hanno un cuore...

Anche sul sito dei Giovani padani c'è chi si indigna per la proposta del presidente della Provincia di Udine di istituire, nelle scuole, classi differenziate per bambini disabili. "E' vera questa notizia? Se lo fosse, sarebbe qualcosa di inquietante", chiede incredulo un militante. Che, candidamente, subito aggiunge: "Qui parliamo di bambini sfortunati a prescindere dalla provenienza, non di bambini terroni o stranieri"...



8 COMMENTI:

eL tiZ ha detto...

beh, dai,
qui bisogna apprezzare un po' l'involontaria comica (tragica) ironia che i leghisti spesso riescono a dimostrare.

ilmetapapero ha detto...

rido per non piangere

silvio di giorgio ha detto...

ossignore...sono irrecuperabili...:)))

Gianmarco ha detto...

Pensavo che il presidente della provincia di Udine potesse essere preso come modello del peggio della Lega Nord: ma qui è palese che addirittura chi lo critica, come il leghista citato, ha una morale ancora più bassa. Ci sarà mai una fine o si potrà ancora scendere?

ventopiumoso ha detto...

beh, arrivati al fondo si scava.. :))

Cesare ha detto...

Se non avesse aggiunto la seconda parte del commento, non sarebbe stato un leghista.
La differenza è tutta lì.
Nell'ignoranza...

Giacomo ha detto...

Ma questo non è ignorante. Questo è proprio logicamente sfortunato. a prescindere dalla provenienza..

rispettarelosceno ha detto...

Neanche con loro bisogna essere razzisti

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box