mercoledì 6 ottobre 2010

Mafia e 'ndrangheta stanno già tremando

La Regione Lombardia ha deciso che per contrastare le infiltrazioni mafiose siano necessari provvedimenti ad hoc. Se ne occuperà un gruppo di lavoro presieduto e moderato da Renzo Bossi, che del disegno di legge sarà anche relatore in aula. "Su questa decisione c'è stato accordo totale da parte di tutti gli schieramenti".

17 COMMENTI:

Filippo Falleroni Bertoni ha detto...

...ah, siamo a posto..... perchè non se ne è occupato il mio fruttivendolo??

Il bergamasco ha detto...

Relatore? :D

Il "prodotto" del nepotismo più becero (neanche nella Roma Ladrona ... sarebbero così bravi) presidente di una commissione che emana leggi.... contro mafia e 'ndrangheta?
:D

Come ci stiamo riducendo in Lombardia! :(

Per fortuna che nella commissione non c'è solo lui. :)

Cesare ha detto...

La Mafia ha le ore contate...

Walter White ha detto...

Una vero Evolutione al contrario. Da Falcone a Renzo Bossi

http://mementoblogspot.blogspot.com/2010/10/devolution.html

Anonimo ha detto...

Lo sappiamo tutti che non c'e' limite al peggio, mi sembra...

Marta

Anonimo ha detto...

presidente, moderatore e relatore.. paradossalmente così potrebbe fare meno danni possibili

Panda ha detto...

Eh, ma Falcone e Borsellino eran terroni; vedrete l'antimafia padana che colpi metterà a segno!

paolo m ha detto...

eh già, oltretutto all'expo 2015 le infiltrazioni sono tutte di camorra quindi i casalesi non devono temere anzi.. grazie al trota avranno la piazza pulita per scaricare la loro merda

francyval ha detto...

Gli scatena contro la Guardia Padana con tutte le camice verdi! ;-)

Anonimo ha detto...

PAGLIACCIO PAGLIACCIO VERGOGNATI SE QUESTO E' IL MODO DI FARE POLTICA

Anonimo ha detto...

che escalation la sua carriera politica , di questi tempi c'e' bisogno di giovani rampanti come lui, firmerei una petizione-premio per mandarlo subito in afganistan a tenere alto l'onore della nazione

Priapus ha detto...

Ahahahahahahahahahahah che ridere!
Mi scompiscio tutto!!!

Anonimo ha detto...

Se mafia e 'ndrangheta sono dilagate in Lombardia è stato grazie anche al soggiorno obbligato...
...eppure a denunciare i pericoli di infiltrazione che i soggiorni obbligati avrebbero portato c'era una sola -irrisa e inascoltata- formazione politica...
...inutile che vi dica quale fosse, perchè lo sapete benissimo...

Priapus ha detto...

Così i mafiosi hanno avuto modo di conoscere ed
arruolare nelle loro file i leghisti che però ber
ciavano alla verginità violata per darsi un conte
gno.

Anonimo ha detto...

W LA PADANIA LIBERA --------
W LA LIBERTA' DEI POPOLI----

Anonimo ha detto...

Le mafie sono arrivate al nord stato grazie anche al soggiorno obbligato...
..la LEGA NORD LO AVEVA DENUNCIATO. INASCOLTATA E DERISA.
.

Priapus ha detto...

Ma se i leghistelli li aspettavano a braccia aper
te, ne è anche prova il diploma di Belsito, genti
le omaggio dei Casalesi; è da li che inizia la pas
sione leghista per i titoli di studio, un pensieri
no lo farei anche su Borghezio, Calderoli, Maroni e Castelli, vista la scienza e competenza che han
dimostrato.
Comunque, dopo il diploma, Belsito ha iniziato a
scorrazzare in Calabria....

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box