martedì 23 novembre 2010

Il tutore di Renzo Bossi

Il ministro Maroni che in una prima serata Rai, parlando a nome del proprio partito più che in rappresentanza del proprio dicastero, si mette a rivendicare la legalità invocando il federalismo, significa che o la lotta per la successione è terminata, o prossimamente, dalle parti di via Bellerio, se ne vedranno delle belle.

In ogni caso, per Roberto Calderoli questi devono essere momenti di rosicatura immensa.

ps: per quale ragione non c'è mai alcun membro della Lega che con altrettanta insistenza chieda diritto di replica ogni volta che in tv un qualche autorevole scrittore accusa di razzismo il Carroccio? Perché il pubblico non è ancora pronto per la televisione surrealista (un elenco di quanto dalla Lega in questi anni fatto in materia di contrasto alla xenofobia e all'islamofobia?) o perché non tutte le accuse sono elettoralmente sconvenienti?

10 COMMENTI:

eL tiZ ha detto...

Non mi sembra che la Lega abbia mai negato di essere razzista o islamofoba
ma, anzi, lo ha sempre rivendicano.

Padanina ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Luca ha detto...

In Lega si parla di una diaspora in FLI che è incominciata fra i legisti dell'Emilia e sta per coinvolgere un nome pesante (in tutti i sensi) di Torino con la sua banda.

tiz. ha detto...

@ Luca,
interessante e plausibile in Emilia.
Dove hai appreso queste informazioni?

grazie
tiz.

Luca ha detto...

FLI cerca di inglobare i vecchi frammenti della destra ex-missina tramite la corrente Area Nazionale di Menia.

Fra i legisti si da per prossimo il passaggio coi finiani di un personaggio torinese piutosto "grosso".

Anonimo ha detto...

per caso Borghezio?

Anonimo ha detto...

se i leghisti sapessero che :

http://it.wikipedia.org/wiki/Roberto_Maroni#Prime_esperienze_politiche_con_Democrazia_Proletaria

leggete attentamente il punto 1
e poi:

http://it.wikipedia.org/wiki/Umberto_Bossi#Gli_anni_giovanili

fate attenzione al capitolo: gli anni giovanili!

e poi si dicono di estrema destra???
se proprio in italia deve esserci un partito di sinistra, beh.. questo è la lega!
chi ha firmato la legge che rende i lavoratori tutti precari (legge 30 o maroni))?
chi ha firmato la legge elettorale dove si vota il partito?? (calderoli)
e poi il federalismo... non dimentichiamo che l' urss era una repubblica federale

http://it.wikipedia.org/wiki/Urss

Malario

daniele sensi ha detto...

@ Malario,
i leghisti non si sono mai detti di "estrema destra", e nemmeno di destra.

Generazione Porchezio ha detto...

I nazisti non si definivano di destra.Anzi si dichiaravano socialisti.

guido arci camalli ha detto...

bella li

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box