sabato 12 marzo 2011

Di quanto sanno essere imbecilli gli Apple fanboy


"Il forte terremoto in Giappone potrebbe compromettere anche lo sviluppo e la costruzione dei prodotti Apple"

Melamorsicata, terzo blog italiano del mondo Apple

(via Mac Raiser)


Update. Nel maldestro tentativo di riparare alla cinica gaffe, Melamorsicata ha cambiato in corsa il titolo del post ("Il forte terremoto in Giappone, prevista una crisi nell’elettronica"). Il titolo originale era questo:

29 COMMENTI:

Anonimo ha detto...

è però anche piuttosto infantile ricamarci sopra speculando su chi ha affrontato quella che è una notizia (riportata da BLOOMBERG che non è certo un apple fanboy ma un giornale economico di importanza MONDIALE) nel modo sbagliato.

Kiro ha sbagliato con quel titolo ma farci sopra uno spettacolo e un coretto del genere è ancora più sbagliato.

Tu generalizzi. Come la lega che dice che tutti i clandestini sono delinquenti, tu stai dicendo che tutti gli utenti Apple sono fanboy. Io sono utente Apple e non condivido quel titolo ma non condivido nemmeno chi lo usa per ricamarci sopra e fare scalpore sulla cosa.

Tu generalizzi. Fai come la lega. Mi spiace daniele ma con questo post ti sei tinto di verde.

matteo

daniele sensi ha detto...

@ Matteo,
e dov'è che avrei scritto che "tutti gli utenti Apple sono fanboy"? Non l'ho scritto affatto (tanto che il post di Melamorsicata mi è stato segnalato da Mac Raiser - utente Apple, guarda un po')

MacRaiser ha detto...

@ Matteo: Bloomberg non ha affatto titolato come Kiro, ma: "Sony e Toyota, tra le altre, chiudono le fabbriche dopo il terremoto".

Ma ammettiamo pure che Bloomberg impazzisse e scrivesse che gli asini volano; noi automaticamente tradurremmo e copincolleremmo che gli asini volano?

idiotecabologna ha detto...

No, ma seriamente, "kill'em with fire!" [cit.]

Anonimo ha detto...

L'uso della parola fanboy è senza senso. Hai scritto "gli" non "un". Quindi mi sembra una bella generalizzazione. Anche il tuo titolo andrebbe corretto.

Mr.Frost ha detto...

Scarsità di argomenti, stamattina?

Sinceramente, concordo al 100% con Matteo. Infelice il titolo di Melamorsicata, ma ingiustificabile a mio avviso un post del genere (a cominciare dal titolo) da chi ci ha abituato a be altro livello di analisi.

Fail, caro Daniele, mi spiace

Davide.

Daniele ha detto...

Guarda ti seguo da un po' con i feed ma con questo post sono completamente in disaccordo. Io sarò pure un cinico spietato ma non ci vedo nulla di male nel post di melamorsicata. E' un blog che si occupa di tecnologia apple e vede la notizia dal suo punto di vista. Nel post inoltre fa riferimento alle vittime esprimendo solidarietà, di più che deve fare. Al contrario l'occuparsi troppo morbosamente della vicenda facendo vedere i feriti e le vittime esageratamente mi sa di sciacallaggio.

MacRaiser ha detto...

Siete divertenti, boys. Fate gli avvocati di una causa persa e neppure ve ne accorgete. Il titolo lo ha cambiato, quindi Kiro ha ammesso il torto marcio: sveglia! Insistere ancora significa semplicemente sottolineare in rosso cio' che gia' c'e' di patetico nel fanboysmo Apple.
Date retta: chiudetela qui.

Anonimo ha detto...

lo stesso ragionamento lo hanno fatto i giocatori di softair, temono la chiusura di fabbriche, come la tokio marui, che producono le loro amate asg.

Anonimo ha detto...

MacRaiser
se non te ne fossi accorto tutti ma proprio tutti hanno detto che quel titolo era sbagliato, me compreso. Il punto era un altro, ma non sto a spiegarlo a chi come te non ci arriva proprio a capirlo.

Matteo

Daniele ha detto...

Scusate, prima non ho precisato che io non ho mai avuto un oggetto della Apple e non ho mai visitato quel blog prima di oggi.

MacRaiser ha detto...

@ Matteo: Che il punto non e' il titolo sbagliato sei l'unico tu, a non averlo capito. Il punto e' la forma mentis del fanboy, che in presenza di terremoti, tsunami e disastri nucleari, pensa ai danni economici di Apple. Alla faccia della loyalty. Ma ota aggiungerei: il punto e' la forma mentis del "Ghedini" dei fanboys, che non sa quando deve piantarla li' di dire "mavalavalavala". Da un momento all'altro mi aspetto che cominci a parlare del "utilizzatore finale di titoli".

Mr.Frost ha detto...

@ MacRaiser: stai abbassando notevolmente il livello della conversazione (ammesso che non sia voluta, come cosa, per carenza di argomenti).

Il titolo è stato cambiato in quanto evidentemente offendeva la sensibilità di qualcuno (tu, per esempio).

Trovo questa una gentilezza ulteriore, più che un'ammissione di "torto marcio"; anche perchè, come tu (e direi l'estensore di questo blog) ti sei sentito "offeso" dal titolo in questione, altri (me in primis) non ci hanno visto alcuna malafede o "cinismo estremo".

A ciascuno il suo.

Lampo ha detto...

Io comunque non ci vedo nulla di male. Premesso che tutti siamo preoccupati delle vite umane e dei bene storico-artistici, ognuno poi ha i propri interessi lì.
C'è chi si preoccupa della Apple e chi dei fumetti. Il fatto che ognuno si occupi di una particolare categoria mi sembra una cosa anche "carina", se vogliamo.
Il problema è quando trovi frasi tipo "Meglio la Apple salva che 150 Giapponesi vivi", ma finché si parla di personalità del mondo dell'informatica/cinema/arte/musica/ecc... non ci vedo assolutamente nulla di male.

Mattia Paoli ha detto...

Anche qui si tirano le somme delle aziende produttrici di macchine fotografiche:
http://www.fotozona.it/magazine/terremoto-giappone-situazione-nelle-fabbriche-fotocamere-9673

Ma non mi sembra questa grande tragedia nè una mancanza di rispetto.

MacRaiser ha detto...

@ Matteo: Come no. Peccato che nell'articolo da te citato si parli di danni strutturali e morti o feriti nelle fabbriche residenti in Giappone:

"Feriti non gravemente anche alcuni impiegati in tre fabbriche di Panasonic, mentre si stanno ancora verificando i danni alle attrezzature."

Un resoconto, quindi, con titolo e taglio alquanto diversi da quello zelota di Kiro, preoccupatissimo per gli introiti di Apple, che a) non e' societa' giapponese e b) non ha alcun impianto in Giappone.

MacRaiser ha detto...

@ Mr. Frost: a) Nessuna offesa; almeno non nei miei confronti. Ho scritto un post commentando "masticazzi". Credo di essere stato chiaro, pero' se vuoi ti faccio un disegnino. b) A farla lunga siete voi Applefan, mica io. Rispondo solamente alle vostre patetiche arrampicate di specchi per negare il cattivo gusto (come minimo) di un titolo, tutto qui.

D'altronde capisco che chi, come te, e' abituato a descrivere in termini tanto entusiastici e adoranti (al limite dell'idolatria, direi) il prodotto di una multinazionale di moda, possa comprensibilmente sentirsi turbato quando qualcuno, seppur indirettamente, la critica:

http://metranetonline.blogspot.com/2011/02/ipad-life.html

Anonimo ha detto...

Fai un altro post su Motosprint, guarda sti moto fanboy:

...Proprio a nord della Capitale nipponica si trova il tracciato di Motegi, che a questo punto potrebbe non veder svolgere il GP del Motomondiale, in programma il prossimo 24 aprile. Al momento non ci sono conferme, ma visti i danni subiti dal paese del Sol levante, è molto probabile la cancellazione o il rinvio del Gran Premio....

http://www.motosprint.it/motomondiale/motogp/2011/03/11-4109/Terremoto+in+Giappone%3A+Motegi+a+rischio%3F

MacRaiser ha detto...

@ Anonimo (Matteo, immagino): Non e' che i fanboys Apple abbiano depositato il brevetto sui titoli o i post imbecìlli. E' solo che li scrivono piu' spesso degli altri.

Mr.Frost ha detto...

@MacRaiser:

1) tutto questo accanimento se il commento è "stato sticazzi"? Ok, come dici tu...

2) Ancora a tenere basso il livello della conversazione: sai, mi sta venendo il forte dubbio che tu ci stia provando gusto, sarai mica un troll? (ma no, ma che dico, siamo noi fanboy Apple ad essere esagitati).

3) Mi fa piacere che tu abbia letto il mio post e ti sia quindi premurato di capire con chi stessi parlando, peccato sia un po' superficiale pensare di riuscirci con così pochi elementi a disposizione. Non sono un fanboy Apple (tra l'altro la trovo anche un po' sciocca come definizione, ma son problemi miei che mi ostino a dare ancora troppa importanza alle parole, credendo che le persone intorno a me facciano altrettanto...).

4)Secondo il tuo metodo di "indagine", io dovrei credere che tu sia un fanatico anti-apple...

http://blog.libero.it/melamenteassorto/

Ma sicuramente sei un analista più equilibrato di me, povero fanboy quale sono... ;)

MacRaiser ha detto...

@ Mr. Frost:
1) E' vero, il mio commento era semplicissimo; pero' vedo che sei riuscito ugualmente a non capirlo. Appena ho 5 minuti, ti faccio il disegnino di cui sopra.

2) Voi Applefanatici vi organizzate per commentare da giorni un articolo mio, rimbalzato da Daniele, e il troll sarei io? Mah...

3)Non ti reputi un fanboy Apple? D'accordo, magari non lo sei, non so. Certo che pero' a leggere la tua descrizione dell'iPad, non si viene folgorati dalla potenza del tuo spirito indipendente e di senso critico nei confronti di Apple:

"Siamo alla compiuta realizzazione (o molto vicini, comunque) di molti dei sogni più sfrenati degli appassionati di science fiction come il sottoscritto".

Ma non basta. Prendiamo una selezione dai tuoi ultimi tweet:

"COD 4 su Mac App Store a 19,99€... Mio! ;-)
Contest: vinci due licenze di BusyCal, iCal potenziato per Mac
Leggo:"Smagrito ma deciso, indebolito ma determinato: Steve.."
The e iPad... Wonderful...
era dai tempi di Panther che non sbavavo così.. ;-)"

E vogliamo parlare del tuo spiritosissimo firma-motto Twitter: "PaMelaPenso". Da rotolarsi? Direi di no.

Insomma, Mr. Frost e' o non e' un fanboy Apple? Ai posteri eccetera.

MacRaiser ha detto...

@ Mr.Frost: Dimenticavo... ne sai qualcosa di questa roba qui, mr. Manoiononsonounfanpercarita'?
http://www.melapenso.it/
http://www.facebook.com/group.php?gid=23721302790&v=wall&viewas=0

Mr.Frost ha detto...

Meraviglioso. Semplicemente meraviglioso. Hai "affrontato" uno per uno tutti i miei punti (riscrivendo le stesse cose, peraltro, senza portare un argomento che uno che aiuti lo sviluppo della discussione), glissando sugli imparziali articoli da TE scritti nel TUO EQULIBRATISSIMO blog anti-Apple. (qui non serve nemmeno prendere una selezione, c'è l'imbarazzo della scelta...).

Quanto alll'organizzazione...due/tre persone massimo non si sono trovate d'accordo con quello che hai scritto, e che Daniele ha "rimbalzato", e hanno provato a fartelo notare e a spiegarti il perchè.

Peccato che nessuno di noi conosca abbastanza bene il trollese... ;)

Comunque, gli altri hanno capito prima di me, dunqueli imito e ti lascio alla tua soddisfazione di giustiziere solitario.

Poichè ancora una volta con le tue "mirabolanti scoperte" (di materiale pubblico) sulla mia attività internet hai dimostrato di non capire quale sia la differenza tra utente appassionato e soddisfatto e "fanboy" (ammesso, e ho dei dubbi in mrito peraltro già esposti anche qui, che il termine abbia un senso e non sia invece poco oltre il "gne gne gne"), mi sento in diritto (scusa, ma ci siamo scritti per un po') di darti un umile consiglio: attento a giudicare le persone dalla copertina, potresti avere delle brutte sorprese.

P.S. Dimenticavo... guarda che altre "prove scottanti" ti fornisco...

Italiamac
MacABC (defunto, ma fidati, c'ero...)

Quanto al motto...non era ironico. E questa è un'altra cosa che non hai capito.

MacRaiser ha detto...

@ Mr. Frost: Usavo il Mac quando i tuoi t'imboccavano col cucchiaino, quindi il tuo pseudo "maleinonsachisonoio" mi fa un ricco baffo.

Per il resto, nessuna "mirabolante scoperta": ho solo dimostrato, post e tweets alla mano, che sei un Appleproductfanatico tra i piu' accaniti, e che dunque la tua rampogna nei confronti di Daniele e miei, viene da fonte come minimo sospetta.

Su una cosa, pero', siamo totalmente d'accordo: gli altri hanno capito prima di te.

Mr.Frost ha detto...

E siamo alla svolta finale: mi accusi di non "leinonsachisonoio" quando l'hai appena usato, queto "argomento" (io uso il Mac da quando bla bla bla, e quindi tu bla bla bla...).

Grazie per aver confermato l'idea che mi ero fatto di te. Per me la questione è finita qui, sei un troll ed è sotto gli occhi di tutti.

Mi scuso con Daniele per aver sprecato spazio nei commenti con questa discussione potenzialmente interessante, che purtroppo hai fatto scivolare da subito in diatriba personale.

Buona vita.

MacRaiser ha detto...

@ Mr. Frost: Dal momento che, quotando Matteo, lo hai paragonato ai leghisti sol perche' critico nei confronti di Kiro, forse faresti meglio a scusarti di altro.

Anonimo ha detto...

Usavo il Mac quando i tuoi t'imboccavano col cucchiaino, quindi il tuo pseudo "maleinonsachisonoio" mi fa un ricco baffo.

che patetico :)

Roberto ha detto...

gne gne gne, gne gne gne...che palle!

Anonimo ha detto...

Ma guardate, fate una tristezza.. un blog per andare in cu*o ad un marchio.. è veramente triste. MA ANDATE A LAVORARE TESTE DI MI***IA! e lasciate le persone libere di scrivere e comprare ciò che vogliono. Che se loro sono fan di qualcosa, voi nemmeno ve lo dico come vi colloco.

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box