mercoledì 23 marzo 2011

Palla avvelenata col tricolore

Assessori e consiglieri comunali di Como, tornati bambini, giocano a palla avvelenata. Con il tricolore.

4 COMMENTI:

nsu prinz ha detto...

Notare (udire) la finezza a fine video, dove il leghista dà del terrone di merda al piddino.

Anonimo ha detto...

finezze delle "lingue" locali

Anonimo ha detto...

Che il dono di un tricolore sia una provocazione, è forte assai come tesi.

Gioann Pòlli ha detto...

Curiosità: qualcuno ha mai donato un tricolore, per esempio, ad un indipendentista sardo eletto in un Consiglio comunale (o provinciale) dell'Isola? Solo per valutare con argomenti un po' più ampli se si possa o meno, e con quanta correttezza di analisi, parlare di "provocazione".
Gioann Pòlli

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box