giovedì 6 ottobre 2011

Bossi che parla di padania non è una barzelletta

"La Padania e' una nazione stimata e conosciuta in tutto il mondo", parola di Umberto Bossi. Il quale, barzelletta a parte, non parla nemmeno più di "popolo", ma, appunto, di "nazione": barzelletta a parte, al governo siede il ministro di una paese straniero (o un ministro che si reputa tale, poco cambia).

Il diritto all'autodeterminazione dei popoli (ossia il diritto di un popolo a disporre di sé, libero da ingerenze, o, peggio, da dominazioni esterne) dovremmo invocarlo noi.

18 COMMENTI:

Anonimo ha detto...

BELLERIANI BUFFONI!!!!!
NEGLI ULTIMI ANNI HANNO ESPULSO CHIUNQUE OSASSE PARLARE DI INDIPENDENZA DELLA PADANIA E ADESSO CHE SI TROVANO CON L'ACQUA AL NASO SI RISCOPRONO SECESSIONISTI???
FATE RIDERE!!!!

Elmyr ha detto...

Una Padania debossizzata/deberlusconizzata potrà anche essere rispettata in futuro nel mondo, ma la Lega e i suoi media fanno sempre più ridere.

Mullah Omar ha detto...

Che c'è da ridere?
Noi stimiamo il Padanistan.

Anonimo ha detto...

abbozzi in effetti sragiona come un dittatore del terzo mondo

la somiglianza psicofisica col colonnello gheddafi sono davvero impressionanti

Elena ha detto...

@ anonimo, un po' come idi amin quando si era autoproclamato re di scozia :)))

Ex Giov-Pad Bergamasco ha detto...

Ma se hanno cacciato 3/4 dei militanti del '99 perchè osavano parlare di secessione anche dopo la svendita del simbolo.....c'è ancora qualcuno che si fida di questo mercante in fiera?

Wing Jimi ha detto...

Purtroppo ,Bossi ,sei italiano con o senza la padania delle meravigle,smettila di prendere per il culo quelli leghisti ricoglioniti da tante promesse ,avete trovato il modo più vigliacco per sistemare la famiglia,parenti e amici.Lo sa pertinamente che la padania non può e non potrà esistere.Mi dispiace sinceramente per la fregatura presa dagli elettori.

Circo Identitario ha detto...

Sioir e siore venghino al grande spettacolo degli equilibristi bossioti, la grande famigghia circense del quintuplo salto secessionista-federalista-neosecessionista-peromacapitale-rineosecessionista!
Con Borghy l'uomo cannone e Rosy la donna barbuta!

Anonimo ha detto...

Il Corsera ieri ha giusto precisato che ormai le condizioni fisiche di Bossi sono ehm quelle che sono... e va be'... Ora all'Umberto gli presentiamo la marmotta che confeziona il cioccolato....

celtic gay ha detto...

Ma appunto spediamo quello straniero di Abbozz fra i tuaregh algerini dal suo fratello separato alla nascita Gheddafi, ovviamente con prole e mogli al seguito!

Bignaska for bresident ha detto...

.......fuori quelle terrone delle marmotte padane trasfrontaliere dal Ticino !

defender ha detto...

Bossi ha la credibilità di Scilipoti o Gaetano Saya.

Anonimo ha detto...

@ Circo Identitario

da quello che ne sò però la vostra specialità è soprattutto nell'ambito del settore clownistico

PASTAPIPO ha detto...

Trasformare direttamente gli uffici di Villa Reale a Monza in un ospizio per vecchi belleriotti rincoglioniti pare brutto?

Anonimo ha detto...

in questi ultimi anni la slega ha sbattuto fuori decine di migliaia di militanti con l'accusa di essere secessionisti e "comunisti" sostituendoli con ex alleanzini;se fossero coerenti(ma qui parliamo del pagliazzo abbozzi e corte dei miracoli annessa....)come prima cosa li andrebbero tutti a cercare porgendo vivide scuse e offrendo loro il rientro,per poi fare un bell'esame di secessionismo ai migliaia neotesserati ex an che non credo stiano prendendo bene l'ennesima svolta secessionsta del lider maximo(per quanto sia la solita pagliazzata)

david ha detto...

Cioè la Lega è secessionista ma rimane al governo italiano e fida alleata del PDL?Mi sembra che Bossi e il suo contorno stiano veramente tirando la corda col loro elettorato.

Anonimo ha detto...

«Sono stato scelto da Bossi ed è andato tutto come doveva andare: cioè bene» ha detto Canton in un'intervista al Corriere della Sera definendosi un «fedelissimo» del capo e assicurando fedeltà al governo Berlusconi. «Ora penserò solo a lavorare per il raggiungimento dell'indipendenza della Padania»

FEDELI A BERLUSCKA E INDIPENDENTISTI ALLO STESSO TEMPO???BELLERIANI CHI CREDERETE DI PRENDERE IN GIRO???LOMBARDI PREPARATE LE MONETINE

bepi ha detto...

a questo punto vedrete che i belleriani scongeleranno borghezio per cercare di imbonire la base con qualche trovata "secessionista" per tenere a bada la ribellione degli ormai ex-militonti che stanotte a varese hanno appeso uno striscione contro canton davanti alla sede della lega

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box