lunedì 24 ottobre 2011

Radio Padania contro "negri" e calabresi

"Mai più senza società multiculturale", la rubrica dell'odio di Radio Padania Libera. In onda da poche settimane, attacca immigrati e rom, ma anche napoletani, pugliesi e calabresi. Da leggere, e da ascoltare, sull'Espresso.

12 COMMENTI:

Generazione Porchezio ha detto...

Delirio in fase avanzante,bene così:è il segno che la grande fine si avvicina.Del resto in tutta Europa i populisti si stanno estinguendo.Chi è alla frutta punta sulle paure del prossimo.A breve temo la proposta di una mezzaluna gialla per i marocchini.Che nel Verbano non ci siano migranti se l'è sognato:forse è stato su Marte o in un villaggio vacanza ufologico.Grazie Daniele per il disgusto che ti sobbarchi ogni giorno

Anonimo ha detto...

La Lega ha spopolato nel momento in cui ha aggiunto alla sua base i voti dell'estrema destra:avendo perso il consenso della sua stessa base il giochetto difficilmente potrà essere riproposto con uguale efficacia,anche perchè la minaccia islamica oggi fa un pò meno paura della Grecia..

poq vares ha detto...

Ai banani non piace il calabrese,il napoletano,l'africano(belli loro)e nemmeno il loro vicino di pianerottolo ma si trovano benissimo con gli alieni di altre galassie dei fumetti..

Luigi ha detto...

Non sono così ottimista come chi ha commentato prima di me. Andiamo verso tempi bui, non sono da escludere scoppi di violenza su scala anche larga nel prossimo futuro-forse sono troppo pessimista ma aver lavorato per anni in quella che era la Yugoslavia insegna il pessimismo. E se per ora sembra che gli unici a tentare la costruzione di opposizioni su larga scala siano i movimenti extraistituzionali di sinistra, non dimentichiamo che gli identitaristi non hanno bisogno di costruire delle reti, visto che fondamentalmente ci nascono dentro: sono le reti del bar e del paese. Non è un caso che la Lega continui a spopolare nelle campagne e che in città raccolga molti meno consensi. Paesi in cui la sensazione di essere comandati da altrove, sottoposti a vessazioni e privi di controllo sul proprio futuro è (per molti versi giustamente) diffusissima. Purtroppo in ciò l'aiuta l'immobilismo con cui in questi anni è stata sistematicamente affossata qualsiasi ipotesi di decentramento, che a mio parere avrebbe potuto togliere alla Lega l'acqua in cui nuota.

Anonimo ha detto...

Ringraziamo i cari "compagni" di SensI. hanno spalancato le porte a tutti, generando nuove povertà e non permettendo un lento processo di ingtegrazione. Risultato, come inevitabile reazione, hanno indirettamente dato aria al vento del razzismo... di chi è la colpa di quanto succede oggi, allora?

miriam ha detto...

i radiobanani furbacchioni fanno i furbi e sperano che la gente si dimentichi chi ha governato in questi ultimi 10 anni

siamo il paese europeo con meno migranti ma se qualcuno ha "spalancato" le porte agli immigrati è stato proprio il governo del caimano sorretto dal loro capo cerebroleso ben prima della malattia

chissà perchè i radiobanani fanno tanto i gradassi con le badanti in nero e i clandestini che lavorano nei cantieri bananeri per 1 euro all'ora ma non dicono una sola parola che sia una sulle infiltrazioni delle mafie in lombardia

pauraaa?

mozart2006 ha detto...

Il boss(i) tira fuori la sua pseudo resistenza ad aumentare l' età pensionabile come un regalo, questo, che non vuole fare "ai tedeschi".

Gli tirerei un Patriot.

lucia ha detto...

gli ominidi verdi sono affetti da una demenza senza pari,anzichè darsi una regolata continuano a seminare vento,raccoglieranno a breve una tempesta che li travolgerà definitivamente

Anonimo ha detto...

A me risulta che oltre alla moglie siciliana addirittura un nonno dello stesso bozzi fosse calabrese...

Luigi ha detto...

Giusto giusto si parlava...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/10/29/la-terza-guerra-mondiale-e-vicina/167091/

Saluti,

Anonimo ha detto...

Radio Padania, tempo fa, aveva lanciato un'altra campagna...

"adotta un profugo!"

purtroppo dopo poco tempo hanno dovuto desistere...non c'erano adesioni!!!...

Anonimo ha detto...

Ma se i negri e i Rom vi piacciono tanto andateci a vivere in mezzo...queste bestie portano degrado, che combacia perfettamente con questo Paese ormai morto

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box