lunedì 31 ottobre 2011

Il cugino di Renzo Bossi

Figlio di Angela Bossi, sorella di Umberto, fa l'assessore. Volevo intervistarlo. Ma mi ha risposto picche.

4 COMMENTI:

Generazione Porchezio ha detto...

Le similitudini fra il clan Gheddafi e il clan Abboz sono impressionanti e non solo sul piano fisiognomico.

Anonimo ha detto...

un capolavoro di articolo, come sempre

Anonimo ha detto...

LEGGETE COSA DICE BOSSI....VERAMENTE SENZA VERGOGNA

http://www3.lastampa.it/politica/sezioni/articolo/lstp/427492/

Bossi è furioso: «La gente ne ha piene le scatole di voi, di come non sapete rispettare le persone, le famiglie. Comunque chi ha la rabbia sono loro, che si inventano un sacco di storie. A volte - aggiunge - non conviene neppure denunciarli perché i magistrati non li condannano. E loro scrivono, proprio perché si sentono difesi». «Ma state tranquilli - conclude rivolto ai cronisti presenti - non è per stasera. Anche se qualcuno meriterebbe qualche cazzottone in faccia».

EGGIAAA LA GENTE CE L'HA COI GIORNALISTI PERCHE PARLANO MALE DEL TROTA NON PER ESEMPIO CON I POLITICI MAGNONI DELLA CASTA VARESOTTA

eL tiZ ha detto...

Daniele,

non è chiaro il nipote Matteo in quale comune sia assessore e soprattutto per quale partito e se lo è diventato grazie ad Umberto.


dato che, sempre nell'articolo, scrivi che i rapporti tra Bossi e i genitori del Matteo non sono buoni.


grazie x le delucidazioni.

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box