martedì 1 novembre 2011

In memoria di Piero Gobetti

18 COMMENTI:

Paolo Calabrò ha detto...

Non è la prima volta che mi trovo a esprimerti la mia solidarietà. Tieni duro. Anche se non speriamo più che una risata li seppellirà, confidiamo almeno in una nuova legislatura.

radikal ha detto...

Significa che bloggers e giornalisti (intendo quelli veri, non i sedicenti tali di radio banana) hanno colto nel segno e su quella strada dovrebbero continuare.

Claudio ha detto...

La violenza a forza di agitarla capita che trovi uno sfogo, non si illuda però Bossi di poterla controllare, gli agitatori storicamente sono sempre finiti male

bepi ha detto...

la verità è che a sentirsi "difesi alle spalle" e quindi impuniti sono proprio i dirigenti belleriani:mi diceva un amico giornalista che ormai non ce n'è uno che non abbia la scorta,dal Bossolo al Burghèz

mozart2006 ha detto...

"GIORNALISTI, VI SPACCHEREMO LA FACCIA. IL NORD SARA' LIBERO, I COGLIONAZZI A ROMA TREMANO". Il Ministro Bossi.

Caro ominide, accomodati, che me la sto facendo sotto.
Dal ridere.

Elio ha detto...

Ormai è Bossi che scrive i testi per Crozza...

Anonimo ha detto...

@ bepi

Già,hanno tolto la scorta a fior di magistrati anti-mafia per darla a Borghezio.

That's Italy

Don Fanucci ha detto...

Bossi ha ragione,gli articoli sulla baby pensione della moglie e sui criteri di meritocrazia applicata figli (o fratelli,nipoti,etc) sono dei vili attacchi ai valori della famigghia.

Anonimo ha detto...

@Daniele:

Per quanto possa anch'io ritenere che nella LN ci siano diversi che possono essere assimilati, come caratura politica, a C.Pomicino o ai Mastella (leggasi cerchio magico e simil), come si pensa di fare con la situazione attuale?

Lo spread tra Btp e Bund è a quota 436 punti. In pratica i tassi d'interesse sui titoli decennali sono del 6,21%. 6,50% è l'ingresso per il buco nero: l'ingresso per il "club Grecia".
Con simili premesse, con il biennio 2012-13 in cui si dovranno piazzare sul mercato 350 miliardi di € in titoli per rifinanziare il debito...
Se mai bisognerà varare misure d'austerità simil Grecia che, da com'è composta la nostra schiera di parlamentari, graverà tutta su alcuni (per lo più raccolti in aree geografiche ben definite), dato che cercheranno di mantenere il più possibile lo status quo...
Come si può anche solo pensare che pensionando l'attuale governo, mettendo fuori legge la LN, le cose possano migliorare?
Lo Stato italiano è un aborto di Stato. E' già tanto se è resistito fino ad oggi. Facendo un esempio: è come se l'Austria avesse nei suoi confini politico amministrativi l'attuale Grecia. Tutti cittadini di uno stesso Stato. Si pensi se oltre ciò ci fosse pure una forte presenza mafiosa nella zona greca...
Dimenticavo, il principio dell'insostenibilità è partito con l'euro. Non si può più insabbiare. La truffa dello Stato italiano non regge più.

Un cittadino Lombardo

Generazione Porchezio ha detto...

Bossi dice che il Nord mantiene milioni di persone.Di sicuro il suo klan famigliare è mantenuto da tutti quei contribuenti onesti del Nord e del Sud che ne farebbero molto volentieri a meno.

Anonimo ha detto...

maroniti = cerchio magico / volontarivermi

miriam ha detto...

la successione interna a quel partito è cosa impossibile ecco perchè si fonderà nel partito unico del centrodestra,dato anche che il caimano li tiene per le palle a causa della storia del simbolo

Anonimo ha detto...

In effetti Bossi dà il federalismo come conquistato (si,tagli da Roma più la possibilità per gli enti locali di tassare,sai che federalismo d'Egitto) e Berlusconi parla con insistenza di questo nuovo partito che vuole fondare.I mugugni di Formigoni e Tosi spaventano il duo B-B e l'unico modo per mantenere il potere è rimescolare le carte.

PASTAPIPO ha detto...

@bepi, manca solo che diano l'auto blu con scorta a una certa ex maestrina babypensionata che in verità non ha scelto di andare in pensione per poter vivere tranquillamente al fianco del marito, con i quindicimila euro al mese che lui "guadagna" in parlamento da 24 anni, ma ha messo in piedi una bella scuola privata a Varese...ecco spuntare 800.000 euro dal "fondo per la tutela dell'ambiente e la promozione e lo sviluppo del territorio".

E FANNO ANCHE IL DITO MEDIO ALLA BANDIERA ITALIANA

mozart2006 ha detto...

Su Bossi la responsabilità è di chi ha lasciato passare tutte le sue volgarità e violenze come battute.
Andava sfidato quando parlò di un milione di fucili padani. Allora bisognava chiedergli di mostrarli, oppure arrestarlo per eversione. Invece fu fatta passare come una ragazzata ed ora siamo qui in un clima da Pulp Fiction.

Anonimo ha detto...

spaccare la faccia è difficile che ci riesca ma ancora più difficile è che denunci qualcuno...tenete presente che i margini per denunce sono molto difficili da definire,il mondo è pieno di cialtroni che minacciano azioni legali senza avere un'idea di cosa sia la legge...la regola d'oro è mandare a ca--re chiunque minacci azioni legali dato che chi le sa e vuole fare le fa senza avvertire...

mozart2006 ha detto...

L’ ebete farfugliante già sproloquia di rivoluzioni. Che venga, il proclama di Diaz sembrerà robetta, le valli che disordinatamente scenderanno, tra elmi e rutti, le risaliranno a pedate nel culo, loro e i loro commercialisti. Ma che gente, che cialtroni, che pena.

Lucia ha detto...

Poveraccio chissà cosa non è obbligato dalla moglie a fare pur di sistemare la prole come neanche Mastella si sarebbe mai sognato di fare.

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box