venerdì 13 gennaio 2012

Marco Reguzzoni cazzia Roberto Maroni su Facebook

"E poi se Cosentino andava messo in galera, perché non ce lo hai detto quando eravate ministro tu e sottosegretario lui?". Dalla pagina FB di Marco Reguzzoni:

25 COMMENTI:

Anonimo ha detto...

INCORREGGIBILE ORTELLI

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/01/12/cosentino-base-leghista-rivolta-maroni/183390/

ABOLIRE L'ORDINE DEI GIORNALISTI E CANCELLARE LA LEGGE SULLE RADIO COMUNITARIE

Francesca ha detto...

Reguzzoni......SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!

Cosentino ha usato IERI la cortesia di dimettersi da coordinatore del P2ELLE in Campania, visto che il suo partito nemmeno ci pensa a rimuoverlo, rimandando ad un eventuale verdetto di condanna l’abbandono dalla politica.
(tanto gli elettori del P2ELLE son di bocca buona peggio degli allegaioli e non stan li tanto a vedere come si seleziona la classe dirigente).

Eggrazietante!

Se lo ricordano tutti (meno Reguzzni) che Cosentino era Sottosegretario all’Economia (praticamente il vice del vostro amato 3M^^^) e si era dovuto dimettere nel luglio 2010 (a seguito di coinvolgimento in varie indagini, incluso quella sui dossier Caldoro) perchè l‘opposizione aveva presentato una mozione di sfiducia che sarebbe stata votata alla Camera!

Terzo membro del precedente governo a lasciare: 1° Scajola l’inarrivabile e 2° Brancher il ministro-meteora oltre che presenza illustre all'ultima Cena degli OSSI!

Leo ha detto...

da il fatto:

In compenso, ai microfoni aperti della radio esplode la rabbia. Alla trasmissione ‘Che aria tira’, infatti, l’accusa nei confronti della linea di Bossi è stata chiara: “Avete salvato un camorrista”. Le critiche, però, non sono piaciute al conduttore Roberto Ortelli, che a molti ascoltatori ha risposto per le rime, togliendo spesso la parola. La prima ascoltatrice ha solo avuto il tempo di dire: “Avete salvato Cosentino…” che Ortelli ha replicato: “Lei chi è, dica nome e cognome. Si presenti, altrimenti telefoni a Radiopopolare”. Il secondo ascoltatore ha invece potuto ‘dialogare’: “Perché – ha esordito – la Lega ha salvato un altro camorrista?”. “Lei è sicuro che sia un camorrista? Ha letto le carte?” è stata la replica del conduttore: “Sì – ha risposto l’ascoltatore – le carte sono su internet e lui andava a cena con un camorrista”. “Allora – ha tagliato corto Ortelli – se io vengo a cena con lei posso dire che sono andato a cena con uno stronzo?”.

Anonimo ha detto...

BELLERIANI SERVI DEI SERVI DEI SERVI..DEI CAMORRISTI
VERRA' L'ORA DI SALDARE I CONTI CON TUTTI VOI

Anonimo ha detto...

abbelleriani d'azzobbi e abbelleriani d'ammaruni sono sempre abbelleriani

ovviamente nella categoria abbelleriana rientrano i sottodotati dislocati nei veri rioni del potere allegaiolo sul territorio e negli enti

Francesca ha detto...

@ Anonimo

quoto al 100%.
non ci facciamo intortare con queste finte liti intestine da pollaio .... tutta fuffa!

daniele sensi ha detto...

Anonimo,
possiamo parlare italiano ed evitare se possibile di storpiare i nomi? Grazie.

Anonimo ha detto...

Ai "coerenti" leghisti è permesso tutto !
rinnegare la riunificazione nazionale operata dai loro antenati,mostrare il cappio, invitare le signore veneziane a mettere la bandiera nei bagni,ogni tanto tirare in ballo la secessione,anche quando i loro ministri stanno giurando fedeltà alla Costituzione,e quando ne ritenessero l'opportunità, richiamare un eventuale governo, del quale non dovessero fare più parte, a rispettarne fedelmente i dettami.

Alberto ha detto...

"E poi se Cosentino andava messo in galera, perché non ce lo hai detto quando eravate ministro tu e sottosegretario lui?"
E non ha mica tutti i torti questo lagaiolo.

Anonimo ha detto...

la LEGA è MORTA ieri!!
COn il voto su Cosentino!
Ricordatevi al data del 12 gennaio 2012.
Forse i Maya portano bene!

vincenzo ha detto...

Il presidente del consiglio regionale lombardo Davide Boni in una lettera al sindaco Pisapia annuncia la sua programmata assenza in occasione della consegna della cittadinanza onoraria a Roberto Saviano il prossimo 18 gennaio.
Cosentino sì, Saviano no.
Ma la Lega Lombarda delle origini non era nata contro le infiltrazioni mafiose al Nord?

Leo ha detto...

Cerchio magico e maroniti si scannano per la sparizione delle poltrone al prossimo(ed ultimo)giro.

Il fatto che ciascuno rivesta una maschera(quelli del cerchio magico di fedelissimi del Capo,i maroniti dei duri e puri)è solo funzionale a strappare qualche posto in più per la propria concubina o il figlio di turno.

Leo ha detto...

Ovviamente intendevo sparTizione,che nel caso coincide con la sparizione del loro partito.

Francesca ha detto...

@ Vincenzo

quando si dice la coerenza!

Ce n'è uno solo che in fatto di cialtroneria, rozzezza e inadeguatezza a ricoprire un prestigioso ruolo politico, lautamente retribuito da tutti i cittadini, puo' competere con DB..... a mio parere, of course.

Oscar Lancini, quello della scuola di Adro.... non trovi?

ex-MGP bg ha detto...

La commedia Bossi-Maroni continua con il divieto alle sedi leghiste di invitare Maroni. Ma ormai nessuno rede più a questa commedia delle parti.

Raffa ha detto...

Concordo con Alberto, Reguzzoni non ha tutti i torti. Il tentativo di Maroni di portare un po' di legalita' in quella melma sara' anche buono ma di certo e' alquanto tardivo (e forse neanche tanto onesto). I vari Fini e Maroni hanno mandato giu' di tutto per 15 anni. Cioe', Bobo e' uno di quelli che "Ruby e' la nipote di Mubarak"... un po' comodo ribellarsi ora... e che ribellione! (a scrivere su facebook sono capace anch'io)

Francesca ha detto...

@ Raffa

ne convengo, quel voto vergognoso li ha visti tutti compatti a sostegno del cavaliere di Hardcore. QUESTO NON SI CANCELLERA' MAI!
Hanno ridotto il Parlamento a una burletta.
E pure anche a dargli ragione sulla balla colossale di uomo politico piu' perseguitato di sempre per i vaneggiati oltre 100 processi intentagli dai giudici comunisti!

Francesca ha detto...

Per la gioia di Ortelli & Co.

Finto Bossi (David Parenzo) chiama Nick Cosentino ......


Nicola Cosentino crede di essere al telefono con Umberto Bossi, è invece collegato con i conduttori della Zanzara di Radio 24, che imitano la voce del Senatur. L'Onorevole Pdl indagato per concorso esterno in associazione camorristica ci casca con tutte le scarpe, e per la gioia degli elettori leghisti, rivolgendosi al "Senatur", dice ...

... Io non finirò mai di ringraziarti ... non finirò mai di ringraziarti, perché sei stato decisivo per evitare una zozzeria che stavano portando su di me e sulla Pdl Campania, ti sono grato per la vita, questo lo devi sapere ... sono contentissimo, ti ringrazio per la vita ... ti mando un bacio grande grande grande.

[audio: dal minuto 18]


(nonleggerlo blogspot)

Francesca ha detto...

Domani sera - 18/01/2012 - quello bravo con gli occhiali rossi da p..... sarà al Teatro Apollonio di Varese.
Tranquilli!
Ci vado io in incognito e poi vi racconto!

Credo che il TdG non si farà vedere.
A seguito dalle compiaciute reazioni scatenatesi nei forum dopo l'annuncio: "Potrei anche lasciare...." penso che il cordone sanitario capitanato dalle 2 donne del capo + vari badanti non permetterà alcuna contestazione!

In ogni caso.....sono FI-NI-TI!

Francesca ha detto...

OT - OT - OT

Voglio proprio vedere stasera i sondaggi del pelato di IPSOS......secondo Masia (per me poco affidabile) la LN starebbe crescendo come normale reazione del popolo anti-tasse.
Bah...
Intanto la LN, quella che ha dormito insieme al puzzone di Hardcore per tre anni sulla crisi, (che era solo psicologica) e il commercialista di Sondrio (a tempo perso ministro dell'Economia) "teneva fermi i saldi", mentre oltre 20 artigiani (2011) si suicidavano e moltissime piccole imprese del nord/nord est chiudevano stritolate dalle banche, ADESSO chiede una mozione di sfiducia per il ministro Passera!
E già che c'è pure una bella bordata contro la Costituzione e Napolitano per via della nomina dei senatori a vita, non avendo ancora digerito che un varesino sia arrivato così totanbot, a far rigare tutti!

Francesca ha detto...

La combine della riappacificazione.... CARRAMBA CHE SORPRESA! E' arrivato pure il TdG.....e questa è la conferma!

Bene, allora adesso tutti pronti e compatti a marciare uniti domenica prossima contro il governo dei banchieri.

Loro han sgovernato 8 anni senza uno straccio di riforma nè di proposta in materia di lavoro, piani industriali, lotta all'evasione.....solo e solamente minkiate a ripetizione contro gli immigrati e ossessionando la gente con la balla della sicurezza.

Vergogna.

Francesca ha detto...

La frase del giorno:

«Uno di Busto Arsizio dice che sono invidioso di lui - dice Maroni - Ma come si fa ad essere invidiosi di uno di Busto Arsizio?»

.... e pensare che a chiedereselo è uno di LOZZA!!

Certi pennivendoli da 4 soldi han scritto "bagno di folla" al Teatro Apollonio di Varese......ma ci vedono?

E allora quando è venuto Marco Travaglio??

Rocco ha detto...

Sembra di sentire i discorsi di bambini di 3 anni che si contendono il trenino.
E' stato uno spettacolo squallidissimo con la sala mezza vuota(età media 80 con i emmegioppetti che con i loro 40 abbassavano un po' la media).Fantastico il tavolino con bandiera banana e il duo Wanna Bozzi e Stefania Calderole seduti mentre Do Maronimento recitava la sua parte.
Per la serie "'O presepe nun me piace, voglio 'a zuppa 'e latte"

Anonimo ha detto...

maroni e' maroni, il resto e' nulla

arkan ha detto...

poche chiacchiere, a parte la differenza impercettibile sul piano ideologico e dei comportamenti fra i due schieramenti, le ultime elezioni per segretario provinciale della lega di milano hanno visto il candidato del cerchio bastoni perdere per soli 10 voti rispetto il maroniano iezzi. le leggende messe in giro dai giovani imbonitori banani circa la presunta onnipotenza sul piano dei consensi del sassofonista si stanno dimostrando in tutta la loro falsità. sun tucc istess

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box