martedì 1 febbraio 2011

"P2, mafia, scandali e disprezzo di ogni legge: come può quest'uomo rimanere al potere?" Indagine della tv franco-tedesca sull'Italia di Berlusconi


Appuntamento speciale, questa sera, su Arte Tv con "L'Italia di Berlusconi", una serata-evento nel corso della quale l'emittente franco-tedesca (a vocazione europea) si porrà un solo interrogativo: "Come può quest'uomo, che colleziona scandali e le cui dichiarazioni scioccano l'Italia e i paesi esteri, rimanere al potere?".

Si comincerà alle 20.40 con "Il dossier Berlusconi" (sottotitolo: "Il ruolo di Berlusconi nella loggia P2"), per poi proseguire, fin oltre le 23, col reportage "E' uno di noi. Cineasti in viaggio in un'Italia populista".

Per gli spettatori europei che vorranno approfondire l'argomento, Arte Tv ha inoltre già predisposto, sul proprio sito, una sezione dedicata, con interviste ("Viva Mussolini", "Il trionfo della banalità"... ), libri consigliati e, durante la messa in onda, possibilità di chattare con Gian Paolo Accardo, condirettore di Presseurope.

Sempre sul sito, è fin da ora possibile visionare alcuni estratti ("Ricette di un successo: Berlusconi e la mafia; Berlusconi e i media, ovvero assenza totale di scrupoli e disprezzo di ogni legge...") di ciò che andrà in onda nel corso dello speciale.

Di seguito, il promo televisivo ("Una tragicommedia all'italiana") della serata:


19 COMMENTI:

Anonimo ha detto...

Non ho mai capito come si può vedere Arte Tv dall'Italia, se uno non ha il satellite. Lo trasmetteranno in streaming?
Mau

Anonimo ha detto...

Tra l'altro... dall'Italia non è possibile visionare nessuno degli estratti presenti sul sito! :-(
Mau

Anonimo ha detto...

non è vero! io sto vedendo i video!
http://www.arte.tv/fr/Comprendre-le-monde/L-Italie-de-Berlusconi/3657752,CmC=3678692.html

chissà se qualche buon anima lo sottotitola tra qualche tempo, il francese non è il mio forte!!
Edi

Anonimo ha detto...

come può? te lo spiego io. C'è troppa gente che non va a votare.

Sai quanti voti ha preso il PDL facendo le percentuali sul totale degli italiani, comprese schede bianche e chi non va al voto? tra il 15 e il 20 per cento.

Mettici tutta la coalizione, non superi il 20%-25%.

3/4 degli italiani Berlusconi già non lo votano.

nick
Il problema è che con le leggi elettorali vince chi è più votato e non chi ha più consenso.

Quando si dice che la maggioranza degli italiani o che la metà degli italiani sta con Berlusconi si dice una gran minchiata.

E credo che anche in questo servizio lo diranno.

Anonimo ha detto...

Quì è tutto 'n francese, un si capisce 'na segaaaaaa

Cesare ha detto...

I conti non tornano.
Con questo governo la nostra nazione non ha guadagnato prestigio internazionale?
Almeno questo è quello che dice il mio Sire...

Anonimo ha detto...

@Edi
Già, hai ragione... era solo colpa del firewall che me li bloccava ;)

Mario Antonelli ha detto...

Ciao Daniele, mi chiedevo cosa ne pensi dell'apertura del Lettino all'ipotesi di Maroni come premier sostitutivo di Berlusconi http://www.agi.it/news/notizie/201102010929-cro-rt10017-patto_sviluppo_letta_pd_disponibili_ma_con_maroni_a_p_chigi

daniele sensi ha detto...

@ Mario,
penso che mi vuoi male: me l'ero persa, questa uscita. E stavo vivendo tanto bene...

Piemunteis ha detto...

Che pena.

mozart2006 ha detto...

http://www.editoririuniti.net/sinossi.php?id=21

Sta per essere pubblicato il libro "Svastica Verde", che raccomando a tutti i lettori di questo blog

Maria C. Vittoria ha detto...

L'immagine è eloquente e riassume tutto. Almeno (ahimè) facciamo divertire un po' i cugini d'oltralpe...



Ho aperto da poco un blog, posso farmi pubblicità? Grazie :D
http://maricovi.blogspot.com/

Io Leggo Solo Feltri ha detto...

Magari diciamo anche che la prestigiosissima televisione di respiro europeo che farà conoscere a miliardi di spettatori le malefatte di Silvio Cattivo è in realtà un microcanale francese che quando va bene arriva a meno del 2% di share, creato da un gruppetto di intellettualoidi comunisti di seconda fila...

http://tinyurl.com/4owtwwf

(il più importante di loro è il filosofo marxista Henry-Levi che manda lettere ai nostri giornali per rivendicare la libertà del terrorista stragista Battisti)

enrico ha detto...

La pessima fama di Silvio è riconosciuta da tutti all'estero, anche e soprattutto a destra.
E intanto si rafforza l'ala Borghezio-FLI:

http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=136473

A quando il passaggio ufficiale?
E sarebbe questa la "nuova destra" di Fini alternativa al populismo berlusconiano?

mozart2006 ha detto...

@ ioleggoecc. ecc.

Devi aggiornare il nick perchè il quotidiano del tuo padrone ha cambiato direttore. Ora devi chiamarti "ioleggosolosallusti".

Ah, a proposito, guarda che ARTE per metà è tedesca, qui da noi si vede in chiaro e ha il 10% di share...

giacinto2000 ha detto...

leggosolo feltri non vuole andare appositamente alla questione delle cose: non potendo negare le relazioni mafia-FOrza Italia si limita a criticare lo share.

Anonimo ha detto...

>non potendo negare le relazioni mafia-FOrza Italia

Infatti in Sicilia, dove come noto la mafia non esiste, a governare c'e' l'ammucchiata che ha escluso il PDL.

giacinto2000 ha detto...

Forza Italia e' stata votata in massa praticamente sempre dalla Mafia e in Sicilia ha sempre avuto larghissimo consenso. L'ammucchiata di cui parli ha avuto nel PDL il partito trainante e solo dopo le ultime scissioni proprio di Micciche'. Sei pure male informato, il PDL e' fortissimo e non e' affatto in minoranza, ad essere ribassati sono quelli dell'UDC. Rileggiti la storiella va........

http://palermo.repubblica.it/dettaglio/regione-il-presidente-lombardo-azzera-la-giunta/1638196/1

Questo non dimostra affatto che,siccome ci sono state lotte intestine della destra,allora non possano esserci relazioni di stampo mafioso. AL contrario il fondatore del tuo partito e' stato condannato a 7 anni per associazione mafiosa........



PS: non cercare di provocare,inutile, la forza di internet e' che le verifiche si possono fare. Buono studio piccolo essere di letame:

http://italiadallestero.info/archives/8818

http://www.uonna.it/dellutri-sicilia-libera-forza-italia.htm

http://www.19luglio1992.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1703:marcello-silvio-e-la-mafia&catid=24:sentenze&Itemid=46

Anonimo ha detto...

P2 P3 illuminati massoni ..secondo stato..stato ombra..massoni in tutto che dire? I massoni sono in tutto ed in ogni dove persino nelle piscine pubbliche comunali..come da articoli apparsi ma rimasti senza risposte ancora al 2011 su il mensile LA STRADA di Manta di saluzzo ottobre 2007 e su LA STAMPA DI CUNEO del 13 novembre 2007 articoli fatti di quanto la polizia abbia trovato nelle piscine pubbliche comunali..grembiuli da Gran Maestro Venerabile simboli di loggia..Comunque rimasti per ora senza risposte. Una lunga lista è comunque consultabile cliccando su:
www.uominiliberi.eu aperta la pagina cliccate su lista massoni..è assai lunga ci sono nomi città e professioni..La Rosy Bindi ieri l'ha urlato giustamente alla camera e al mondo!
Sergio Morando

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box