sabato 3 marzo 2012

Pensionato ucciso dai cani randagi? "Colpa dei nomadi"

La notizia: pensionato ucciso da un branco di cani randagi.

La stessa notizia, vista da Igor Iezzi, segretario provinciale della Lega Nord di Milano:

11 COMMENTI:

ex giov pad BG ha detto...

Iezzi di la Padania, dopo Ortelli di Radio Padania un altro esempio di giornalista medio di via Bellerio.

Anonimo ha detto...

..se davvero esiste gente che dà retta anche solo per un minuto a un personaggio simile che si faccia vedere..

Anders ha detto...

Quale raffinata analisi vi potevate aspettare da uno che è andato alla scuola Salvini-Borghezio?

Anonimo ha detto...

mwahahahah questi "giornalisti" banani

Priapus ha detto...

Quando qualcuno viene assassinato, si fa l'esame
autoptico e si ricerca l'arma del delitto.
Consiglierei, per prima cosa, un bel calco dentale
al ferocissimo Zanna Bianca.

casino online ha detto...

a parte che non è così, la cosa che mi dispiace è che quando non è colpa di italiani si tende a risaltare ancora di più la notizia. Questa è istigazione!

prestiti pensionati ha detto...

Concordo! Praticamente quando la notizia riguarda qualcun straniero viene pubblicata con lettere maiuscole, e poi ci si parla ancora giorno dopo giorno.
Thomas

daniele sensi ha detto...

Potete firmarvi con nomi diversi da "Giochi online" e "Prestiti pensionati"? Grazie.

Anonimo ha detto...

@prestitipensionati
@casinoonline

Di quali stranieri state parlando? Pitbull, Bernese, Golden Retriever, Dobermann, Rottweiler? Magari anche tutti clandestini, o col permesso di soggiorno in scadenza...

botta ha detto...

anonimo tu l'hai letta la notizia?

Anonimo ha detto...

SCOMMETTIAMO che l'ho letta?

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box