mercoledì 21 luglio 2010

Sindaco leghista colora di verde le strisce pedonali


Succede nel veronese.

22 COMMENTI:

Anonimo ha detto...

pensa a quanti omini verdi verranno investiti perché si confonderanno con lo sfondo.

Anonimo ha detto...

Verde calpestabile.



[la padagna non esiste]

Tiziano ha detto...

ah! ah! ah!

Varesina ha detto...

Succede anche in provincia di Varese: a Venegono Superiore e a Gazzada Schianno di sicuro. Sindaci leghisti. Noi sulle strisce verdi e bianche ci scherzavamo. Ma a quanto pare la realtà supera la fantasia...

Anonimo ha detto...

Speriamo che presto facciano anche i semafori tutti verdi, verde smeraldo passi, verde mela ti fermi, verde padano ti posso investire...
elena

Anonimo ha detto...

cara elena, le zecche non ti investono ma si schiacciano. e tu sei una zecca

Anonimo ha detto...

Caro anonimo, hai il senso dell'umorismo di un leghista!
elena

Anonimo ha detto...

ma ke idioti.....

Anonimo ha detto...

Idioti chi? gli amministratori che spendono soldi pubblici per dipingere le strade di verde?

Anonimo ha detto...

verde. (con la M)

Tiziano ha detto...

idioti perchè è chiaro che il rosso ha uno scopo visivo importante nell'attenzionare gli automobilisti sostituirlo con un "propagandistico" verde è roba assai ridicola (lo sarebbe stato comunque, aldilà delle motivazioni politiche)
Al massimo ne potranno trarre giovamento i daltonici

Cesare ha detto...

io gli darei una mano di verde anche sul cervello.
Con 2 ml fai tre passate

Anonimo ha detto...

E tu cara Elena hai il cervello, la lungimianza e la simpatia di una persona di sinistra.

daniele sensi ha detto...

Trovo orribili i commenti su "omini verdi investiti" e "zecche schiacciate". Se vogliamo colmare il deficit di civiltà di questo paese, cominciamo col far pulizia nel nostro linguaggio, grazie.

Anonimo ha detto...

Cosa si può mai rispondere a una cosa del genere? Non é un problema di destra o di sinistra, é semplicemente logica e buon senso, che a questa gente manca completamente, come si può vedere dai provvedimenti che prendono. Ci pensano da soli a qualificarsi, non c'é da sforzarsi! Invece di insultare me, potresti farci sapere se sei fiero di appartenere a un partito che spende soldi in queste scemenze!
elena

Anonimo ha detto...

Cara Elentontola,
visto che sicuramente non ti sarai presa la briga di andarti a leggere l'articolo postato da Sensi, te ne copio un pezzo.

"Restando in tema di segnaletica orizzontale, l'amministrazione in questi giorni è impegnata nel rifacimento delle linee orizzontali maggiormente sbiadite del territorio comunale. Vengono ripassate linee di mezzeria, segnali di stop, attraversamenti pedonali, specialmente nelle arterie principali.
«Dopo aver steso la pittura bianca, spruzziamo sui tratti interessati una speciale vernice rifrangente per aumentare la visibilità notturna», spiega il responsabile dell'ufficio tecnico Antonio Tessari. Il costo complessivo di questo intervento si aggira sui 15mila euro".

Come puoi notare non ci sono stati sprechi di soldi pubblici in quanto tutta la segnaletica era da rifare (vernce rosa verde, il cost è uguale) ed inoltre vengono utilizzate anche delle vernici ringrangenti per migliorare la sicurezza (cosa questa che dovrò indicare anche al Sindaco del mio comune, ovviamente leghista).
Ciao bella... quando vuoi parliamo poi degli sprechi della ASL Napoli 1 che ha quasi gli stessi dipendenti di tuta regione Lombardia. Sempre più bella vita...

Anonimo ha detto...

spiegatemi la differenza tra un lavoro fatto male ed uno spreco.

mi pare evidente che il verde non è un colore adatto alla segnalazione di pericoli (non a caso si utilizza il rosso)

Miki ha detto...

BRAVO SINDECH! NORD LIBER!

Mundus Subterraneus ha detto...

libero dai leghisti.

Anonimo ha detto...

Ma è bello, più bello dell'arancione, tutto qua. No?

Anonimo ha detto...

certo come no...il verde si associa bene al rosso sangue.

complimenti ai leghisti e a come sperperano i soldi pubblici. alla faccia di roma ladrona.

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box