martedì 13 settembre 2011

Borghezio, il Blocco identitario e il Mein Kampf

L'europarlamentare leghista si mette a disposizione di Nissa rebela, declinazione nizzarda del Blocco identitario, formazione di estrema destra che cita il Mein Kampf. L'annuncio, in una conferenza stampa congiunta, venerdì scorso, a Nizza. Da leggere sull'Espresso.

35 COMMENTI:

Anonimo ha detto...

Ma... mi domando perchè quelli della LN non lo espellano (è deleterio sotto ogni aspetto). Non so se è folle per la vecchiaia che avanza o perchè semplicemente folle, in modo disarmante. Almeno facesse qualcosa di positivo e di costruttivo (benché a modo suo), ma... nulla di nulla.
Dargli risalto però è pur sempre una forma di pubblicità e, qualche fanatico che lo stima potrebbe tranquillamente leggerne le peripezie. Altresì, accusarlo a prescindere, può far nascere forme di solidarietà (bislacche).
Bél mèch.

Cordialmente
Un cittadino Lombardo

roby ha detto...

Speriamo che le autorità francesi siano più meticolose nel monitorare Borghezio, che in Italia ha potuto fondare e fare circolare pubblicazioni come Idee per l'Europa dei Popoli o Il Borghese del Nord che in qualsiasi paese europeo (salvo la solita Danimarca dove addirittura è legale un partito apertamente neonazista) verrebbero attenzionate dalla magistratura.


A proposito, anche Boni seguirà il suo mentore in esilio in costa azzurra?

Anonimo ha detto...

lavorare per una fondazione europea per la formazione di giovani militanti?qualcuno in norvegia queste cose le teorizzava già prima dell'estate

Anonimo ha detto...

@ roby

esatto Rixi e Boni cosa ne dicono?

roby ha detto...

Bisogna chiedere a loro....ci fosse in circolazione qualche giornalista con coraggio di farlo come Daniele!Segnalo comunque questa spassosissima foto di Borghezio ad un evento organizzato dal Circolo del Regno Lombardo-Veneto:

http://destrapermilano.blogspot.com/2011/07/milano-il-fronte-della-tradizione-rende.html

Ma come si fà a concedere l'uso di una Chiesa così facilmente?!?

Anonimo ha detto...

concordo con l'intervento di gioann dovrebbero espellerlo anche solo nel loro interesse

XXIV maggio ha detto...

Le associazioni legate a quest'uomo(Volontari Verdi e Arte Nord) sono veramente il peggio che si possa trovare in Lega.

leonello ha detto...

Circolo del Regno Lombardo-Veneto??

MWAHAHAHAH

Il Borghy se ne inventa sempre una nuova!

Saretta ha detto...

Tratto dall'articolo de l'Espresso:

Vardon aggiunge: «Insieme lavoreremo alla creazione di una fondazione europea per la formazione dei giovani militanti: con la Lega Nord abbiamo un legame di vecchia data, che d'ora in avanti si farà ancora più stretto».

I vertici della Lega confermano?

Anonimo ha detto...

sì saretta è quello il punto a cui mi riferivo......el burghèz faceva tanto il lombardoveneto ma alla fine lo hanno esiliato nella napoli di francia......espulso lui che si è fatto una carrieriera gridando alle espulsioni

Anonimo ha detto...

Davvero un bell'articolo d'inchiesta come non se ne leggono più.
A questo punto proporrei di affidare la gestione delle attività culturali di Lou Bastioun al "prof" Rognoni.

Luca

Venerabile Yoda ha detto...

ad esempio continuare la ricerca del graal nella "terronia" francese:tasse aereoportuali per montpellier non meno di 120 euro ovviamente,la saga esoisterica và a continuar!saranno i nizzardi meno gonzi dei padioti?

Anonimo ha detto...

@ roby

ti amo, la foto che hai postato è qualcosa di spettacolare

non mi vedo però la contessa mazzanti vien dal mare a farsi di malto con gli skinheads nissardi

Anonimo ha detto...

Mi riferisco all'amico "Cittadino Lombardo".
Forse Borghezio è l'unico dei parlamentari europei a fare qualcosa di positivo e a dire le cose come stanno in faccia ai nominati che ci governano...

http://www.youtube.com/watch?v=O-ItxgltrLk&feature=mh_lolz&list=LL94V96GzpqORI2ylSl_fAqw

Amico Padano

Circo Padano ha detto...

Ah sì il Bildenbérghe!
Il mittico FatMarrio ce lo tira fuori ogni 2-3 anni quando le televisioni mondialiste brutte brutte non lo gagano più e lui poveraccio deve farsi notare con qualche trovata!Me sà però che se ce lo invitassero lui al Bildenbérghe ci andrebbe di corsa ma il problema è che quando prova a infilarsi lo prendono a botte per salvaguardare l'integrità del loro buffet mondialista!
Ah il nostro Fat che erroe incompreso!

ci fai o ci sei ? ha detto...

@ amico padano

eh sì, sugli ufo ad esempio

proprio l'unico dei parlamentari europei a occuparsi di alieni

Fabiana ha detto...

Possibile non si possa intervenire in termini di legge?

Zac ha detto...

La verità e' che quel troglodita li' incarna la vera anima del leghista, altro che espellerlo, se lo tengono ben stretto, io ne conosco a centinaia come quello li'.
Gente che senza vergogna alcuna dichiara:
"Se mia figlia si presenta a casa con un negro, faccio una buca in giardino e lo seppellisco li'"

Ciao
Zac

Anonimo ha detto...

fra i militonti monta ormai la protesta contro la casta in cravatta verde, ciccio compreso

ha capito l'andazzo ed è espatriato

Alboino ha detto...

Dal momento che quasi sicuramente non sarà ricandidato alle europee in Italia lavora evidentemente per farsi inserire in qualche collegio francese sostenuto dai nizzardi della inesistente Ligue du Sud.

Quanta inventiva i politicanti italioti!Ma il popolo(anche quello padano che votava Lega)è stanco di poltronari cialtroni, opportunisti e attaccati alla carega anche a 70 anni.

Anonimo ha detto...

la ligue du sud sarà inesistente ma non è che le lega nord sia messa meglio:forse il trippone ha fatto un affare

Fabiana ha detto...

Circolo Lombardo-Veneto?
Ma Borghezio non è mica torinese?
Confusione più totale.

Anonimo ha detto...

Ma quelli del Circo Bombardo-Peneto lo sanno che gli Asburgo hanno conbattuto il nazismo dai suoi inizi, a cominciare proprio da Otto?

Dopo Porchezio neobarbonico ci mancava questa ennesima trovata!

ex lega ha detto...

Bordellezio ha fatto il gioco del grande capo per 15 anni, anzi il gioco sporco, dicendo quello che i vertici non potevano dire e da cui poi facevano dinta di prendere le distanze;è il primo a cui la militonza dovrebbe andare a presentare il conto,fà proprio bene a nascondersi all'estero.

Anonimo ha detto...

Ah interessante e che nome avrà la nuova fondazione per la formazione dei giovani militanti identitari europei del futuro? Circolo Nizzardo-Veneto?

zena ha detto...

ciccio arrivato con scorta sotto il palco a venezia preso a fischi dai presenti

david ha detto...

Se Borghezio davvero si ritirerà definitivamente a fare "politica" a Nizza il povero Daniele dovrà aprire una sezione francofona del suo blog.Anch'io credo che in realtà verrà richiamato e coinvolto negli "scontri per bande" interne alla Lega che vedremo nelle prossime settimane.La foto postata Roby è davvero emblematica:gente che impugna allo stesso tempo la bandiera asburgica e quella savoiarda.Venghino siori e siore venghino.

varEsino ha detto...

Fronte Lombardia di Max Ferrari
Pro Lombardia Indipendenza
Movimento Nazionalista Lombardo
Lega Padana Lombardia

Lo Scarroccio però si conferma ancora la principale impresa circense della nostra regione.

Anonimo ha detto...

si vocifera di un serio avvicinamento del borghen e della sua compagine di cercatori di graal e bruciatori di ponti alla neonata uniun padagna arpina

e il fatto che davitte pony non si sia schierato nè con i maroniti nè con i marronesi lascia pensare ad una sua adesione a questa nuova struttura

Anonimo ha detto...

@ zena

è vero che i suoi gli hanno tirato una specie di gavettone?

Totòtruffa2001 ha detto...

Solita coerenza borgheziana:da un lato dirsi contro i poteri forti,dall'altro esaltare Otto d'Asburgo(presidente della potente Paneuropa)quale "padre dell'Europa".

Comunque lunga vita al Circo Nizzardo-Veneto.

Generazione Porchezio ha detto...

Più che un gavettone pare un sacchetto d'acqua...

david ha detto...

In effetti mi domando come giustifichi Boni i suoi rapporti con Borghezio data la carica che ricopre.

poq ha detto...

Dopo essere stato scaricato dai suoi compagni di partito anni fà e più di recente da fognanuova, Pig Brother è stato scaricato anche dall'estrema destra francese, gli rimane solo ciò che resta della banda nizzarda sopravvissuta a due pesanti scissioni e che frequenta perchè ha casa lì. Nonostante ciò continua ad avere una notevole visibilità sui media e ciò fà riflettere.

gio ha detto...

BORGHEZIO STA ORGANIZZANDO UN RADUNO DELLE ESTREME DESTRE EUROPEE PER IL PROSSIMO 16 SETTEMBRE 2012 A COGNE

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box