venerdì 9 settembre 2011

In francese fa rima con buffonata

13 COMMENTI:

suibhne ha detto...

beh, in realtà è un articolo di Repubblica tradotto dal Courrier International...
In realtà è talmente una buffonata che qui non sanno neanche che esiste! ;)

daniele sensi ha detto...

@ suibhne,
certo, mi riferivo al titolo.

Anonimo ha detto...

In bocca alla casta legaiola anche parole come Piemonte o Lombardia perdono di senso e diventano buffonesche.

Giusè ha detto...

Uno scenario a metà fra il brivido e il buffonesco.Rivedevo il filmato francese che più o meno al 3:20 presenta la lezioncina di Borghezio......

http://www.youtube.com/watch?v=lk8vpuajKGc

Quante siglette deliranti vedremo nascere dallo sfascio della Lega!

INIZIANO LE COMICHE ha detto...

Brescia, domenica 11 settembre 2011.

h 15.00 Hotel Fiera di Brescia, Via Orzinuovi, 135/139 Brescia


Presentazione di pro Lombardia Indipendenza.

Il movimento indipendentista pro Lombardia Indipendenza nasce per rappresentare i Lombardi e per dare un futuro indipendente alla nazione Lombarda.

Lombardia: il Futuro è nell'Indipendenza.



Uscita Autostradale A4 Casello Brescia Ovest

Mappa: hotel fiera brescia - Google Maps

Info: 349 09 18 858 oppure 349 72 03 566

maria r. ha detto...

"E' giusto che si lascino *prosèguere!"-disse il TROTA intervistato.

Il Trota inventa un nuovo verbo: ''Proseguere''
(8 settembre 2011)
La lingua italiana non è mai stato il lato forte di Renzo Bossi. Al giro della Padania se n'è uscito con una nuova trasformazione: un banale "proseguìre" diventa un inedito "prosèguere" (video YouReporter.it)

http://tv.repubblica.it/politica/il-trota-inventa-un-nuovo-verbo-proseguere/75676?video=&ref=HRESS-9

Anonimo ha detto...

Pro Indipendenza Lombarda!
W il Trota Rex

mozart2006 ha detto...

Dopo il Giro della Padania in cantiere la Paperopoli-Topolinia-Paperopoli, la Gotham city-Metropolis (col pavè) e il giro di Latveria

david ha detto...

Proteste degenerate in minacce e violenze: solito autogoal degli anti-leghisti all'arrabbiata, un po' come la petizione per arrestare Borghezio. Serietà per favore, se vogliamo combattere le follie della Lega e delle ancor più pericolose neo-leghette c'è ben altro per cui protestare (e in ben altri modi).

Zac ha detto...

IO me ne ricordo tante di buffonate in questo paese, ma questa le supera tutte, compresa l'ampolla, compresa pontida, compresa Giusy Mauro.

Ciao
Zac

Gioann Pòlli ha detto...

Peccato soltanto (si fa per dire) che sia una gara riconosciuta dal Coni e che ha visto la partecipazione ufficiale della "nazionale italiana" di ciclismo. Peccato soltanto che un atleta, caduto grazie alle prodezze di chi ha sparso chiodi e olio (volevo dire odio) sulla strada, ci ha quasi lasciato le penne. Peccato per chi contesta non tanto la Lega ma l'idea di Padania, che come è dimostrato e dimostrabile, nasce ben prima della Lega. Una gara ciclistica non fa male a nessuno. Il tentativo di ammazzare i corridori è un atto criminale che qualifica perfettamente chi lo compie.
Gioann Pòlli

mozart2006 ha detto...

Vero quel che dici, Gioann.
Prendersela con gli atleti è da cretini.
Ma, visto che la Lega si è data al ciclismo, che ne pensi dell´idea di trasformarla in una polisportiva? Farebbe meno danni...
Con simpatia.

Gioann Pòlli ha detto...

beh, SportPadania è un'associazione già esistente ed operante in varie discipline... E poi non sottvalutare il fatto che la nazionale padana di calcio abbia vinto due titoli mondiali della Viva World Cup, riservata ai popoli senza stato. E' molto meno "barzelletta" di come la si vuole raccontare, credimi...
Come sai ricambio volentieri la simpatia. :-)
Gioann

Posta un commento

ARTICOLI CORRELATI
 
Twitter fan box